Poesia | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Poesia

la solitudine delle parole

 
 
Distorce la luce
frammenta la realtà
la solitudine delle parole .

Sono

Sono su queste rose
come si conviene rosee
sulle punte a danzare
- ballerine di Degas -
su voci mascherate
ma limpide

La prova

 
Dove pregiudizi e diffidenza
restano padroni indiscussi
pesi e misure sono diversi

nel buio

 
 
Pallida è l’alba
ora che le membra della morte
si disperdono nel muto parlare del volto amato.

film

images.jpg2_.jpg
Films
L’esistenza come un films,
che vola via,
che non si ferma,
un film in moto,
che va verso la fine,

un respiro libero

 
 
Guardo oltre l’orizzonte
fin dove il mare mi è vita.
Tu sei l’onda

Giro le carte.

L’innamorata donzella
d’innanzi
mi si aleggia
interrogar vuole i tarocchi,
ella si strugge per un amor
che sputa

Increscioso

 
Piace quello che stende
pietosi veli
su passi drammatici
passeggiandoci sopra;
colpi di grazia

Acrostici:Pandemia e Virus

Acrostico "Pandemia

P overe
A nime
N egate
D a
E siziale
M orbo
I nsolentemente
A ggressivo

Acrostico :Virus

V iolento
I nsulto da
R espiro
U mano
S enza speranza

Storia di una Formica

Sento l'attenzione della terra,
naviga sui chicchi,
dentro il pensiero.
Nel pensiero
la primavera è lontana
ed il tempo s'infila

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 1895 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Carlo Gabbi
  • Nievdinessuno