rossovenexiano blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti

Login/Registrati

Commenti

Piazzetta virtuale

 agorà

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti
  • Agri-Alessio
  • sandra bonci
  • Angelika Sarna

Blog

Iscrizione all’ass.ne salotto culturale Rosso Venexiano anno sociale 2020

Carissimi, iscrivetevi e sostenete Rosso Venexiano.
La quota associativa per il 2020 è di 20€.
grazie 

Per sapere come fare clicca qui ! ←

Sito Web Sicuro

Abbiamo effettuato il passaggio del sito da HTTP a HTTPS.
HTTPS (Hypertext Transfer Protocol Secure) è un meccanismo che permette al browser o all’applicazione web di collegarsi in modo sicuro a un sito web.
HTTPS è una delle misure per mantenere la vostra navigazione sicura e protetta.
 
Purtroppo dopo questo passaggio disqus ha smesso di funzionare.
Abbiamo ripristinato per ora i commenti direttamente dal sito.
 

Denigrare e insultare

Iscrivetevi e sostenete il nostro sito di poesia- 10 anni di Rosso Venexiano

Carissimi autori e poeti,
il 19 gennaio scade l'abbonamento al server che ci ospita.
se desiderate che Rosso Venexianano non chiuda, iscrivetevi all'associazione culturale che lo sostiene versando 20€ o quello che potete.
Negli anni, le iscrizioni sono diminuite e sono una manciata di persone a tenerlo ancora vivo.
Per iscrivervi o fare una donazione:
 
L'Associazione Salotto Culturale Rosso Venexiano senza scopo di lucro, esiste grazie alla redazione che collabora gratuitamente e ai Soci sostenitori. Un ringraziamento sentito a tutti coloro i quali contribuiscono in qualsiasi modo alla vita dell'Associazione. 
 

Storia di una Formica

Sento l'attenzione della terra,
naviga sui chicchi,
dentro il pensiero.
Nel pensiero
la primavera è lontana
ed il tempo s'infila

Il ballo in maschera

l'abc per sito.jpg
Con il viso in maschera
langue la poesia
senza l'aura di un sorriso
ad ispirarti il canto
di una dolce melodia.

ricominciare

images.jpg2_.jpg
Un continuo ricominciare,
tutta la vita,
 è un continuo rinascere,
dalla pausa,
al risveglio,

La carpa

La carpa è nel torpore del suo stagno
che ci vede brillare il suo universo:
da riva a riva, placida e torbida
la noti a dar di coda a pelo d'acqua

nel poco il molto

 
 
Erano gli anni giovanili
quando l’amore era un’altalena d’emozioni

Nella ricerca delle assenze

fotografia dell'autore
Nell'assenza delle tue parole
lungo le ore storno pensieri
e vane immagini.
 
Ma non sono strofe

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 2255 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Rinaldo Ambrosia
  • live4free