Poesia | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Poesia

.Tentazioni.

Tentazione
Ti confortano
le ombre calde dei ceri accesi. 
Un piede sul baratro
_lacci ben saldi trattengono_

in pochi versi

 
 
L’aurora nasce e muore
nei tramonti di nuovi giorni
sono petali caduti ai bordi della vita

caro m'è il sonno

images.jpg2_.jpg
Caro m’è il sonno
Finche la sventura perdura,
e non saper,non vedere,
dormire mi è di gran fortuna,

Vecchio condor (ritratti)

Ruffo di capo infine ci si posa
nel recinto restando bolso e goffo
gobbo con occhio rivolto alle righe
neretto su rosa sporco del foglio

Impasto

Nella teca dell’omero
non esiste il vetro,
la mancanza è diversa da un’altra.

avrei voluto dirti

 
 
Avrei voluto salutarti
raccogliere in un bacio
l’addio della tua presenza.

Arrivati

 
Giunti a l’estremo
di un oltre in contrasto
con l’estro dell’artista
con la movimentata stasi

Kandinskij

sfilacciano sogni
di ragno
graffi di luce
a destarti un'alba
bagnata di colore
quel giallo
spalmato

Abbraccio assente

 
Abbraccio assente
 
abuso assiste attonito
 
alba attendendo
 

sino in fondo

images.jpgb_.jpg
Sino in fondo
Sino alla fine,
non la smetterò,
non mi fermerò,
continuo la mia corsa,

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 1759 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Raggiodiluna
  • ComPensAzione
  • live4free