Anonimo

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...

blog di gesuino curreli

tecnica mista su faesite 50 x 60

12650469_10

Ma la notte....

 Ma la notte va incontro all’aurora

dove sgorga la luce e difende Leggi tutto »

In città

 c'era una volta

In città non tace la strada

…e quando il sole

…e quando il sole bagna le creste dei mandorli fioriti,

ora bianchi, ora rosa, non c’è nessuna cosa

Di roride foglie..

 

Di roride foglie..

Amate solitudini

 Amate solitudini al mattino,
quando abbandono gli incubi dell’alba,
e apro ai passi il solito cammino
che sale su, su, lieve,

E le foglie.....

 E le foglie, tante, gialle,
danno conto della stagione andata,
come le mani spoglie
dell’albero invecchiato,

William Shakespeare.Sonetto XV

 Quando penso che tutto ciò che nasce

resta perfetto un solo breve istante,
e questa scena immensa offre solo
Leggi tutto »

William Shakespeare - Thy gift, thy tables, are withing my brain/ Sonetto 122 -

Thy gift, thy tables, are within my brain
Full character'd with lasting memory,
Which shall above that idle rank remain
Beyond all date, even to eternity;

Shakespeare - Romeo e Giulietta -

 Romeo e Giulietta

Leggi tutto »

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 2640 visitatori collegati.