AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Nuvola93
  • Paolo Melandri
  • Leopold
  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti

blog di ferdigiordano

Attenzione ai dettagli

 
Non so se lo sai, ma è mostrare un sorriso forzato
che allarga le labbra sui denti degli altri.
In certe condizioni si perde contatto

Ero per via

 
Come gli autobus, ma più vuoto. Qualcuno
trova posto in me voluto, quasi uno a sbafo: nessuno

Contami ora

Se riconosci la rosa, la rosa insolita, la sua
immacolata concessione di spine e raso,
la puoi vedere fiorita prima che avvenga.

Millennio quotidiano

 
Mmmmh... I timpani sono il giusto mezzo
per confermare le partenze, basta liberare
l’orecchio in ogni senso. Battere sempre

Dirò del cordone ombelicale

 
 
Del cordone ombelicale che ancora mi tiene
ed in parte allunga il corpo alla galassia,

Message in a page (*)

 
 
Era da una fenditura sotto la rocca
che il tramonto, benigno nel calcare, rendeva

Corsa unanime

 
 
Di colpo il verde abbassa il canapo al semaforo
e nasce il traffico per molto meno dell’arcobaleno.

Piano di fuga

 
 
La statua di bronzo, dove viene
l’ossido con tinte di passione, simula i feretri

Memorabilia

 
 
Di città in città, ogni quartiere vive a fatica, Eracle.

Ho nuotato nel ventre del mondo

 
 
Adesso ti mostro un souvenir dell'infanzia, quando da fonte
a foce nuotavo nel ventre del mondo

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 1222 visitatori collegati.