AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Nuvola93
  • Paolo Melandri
  • Leopold
  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti

blog di baluba

5- Ciumba

Ciumba, la notte: saperla. Astrale, o africana qui: night. Malanotte, benedetta. Ché un sogno rimane almeno della vita: tua, e mia, di due.

L'assiuolo

L'assiolo, da papilla a papilla.

Tormentare il capezzolo

mai e stato gravido, così

di mirtillo e Virginia. La mano

dei fiocchi più poveri.

 

Tua

La tua rossissima potta
ieri, perché?
Perché quelle linee, eh,
di solito fini, perché?
Perché mancava loro
il profumo di gelsomino?
 

Perché l'amo

Lei mi scopre

i desideri più semplici, fertili.

Leviga con la settima pelle

l'epidermide primitiva,

lasciandoli lentamente

andare. Avanti ed indietro

come fa la luna col mare.

Con i suoi scavi, così dolci ed asciutti

potrei progettare domani:

denuclearizzare l'oceano.

Ti stupisci a ridere

L’incanto dell’amore
è tutto qui:
ti stupisci a ridere,
a cinciallegrare
fino a ringraziarla.

Che spento
il cellulare dormi.

Immancabilmente

Immancabilmente, un giorno
uno spino qui, uno spino là
come il piscio di una colica,
i piedi troveranno sassi dove appoggiarsi.

I fiumi, ci siamo stati
sono caviglie, braccia, legni che si muovono,
anche il mare.

Il problema della consistenza
risiede sulle scale,
anche gli ascensori.
Lì già le gambe.

Vuoti, funi che sanno il darsi addosso,
rimanere ferme.
.

.

5- Come

Come un aver sbarrato/

la strada/averla cecata,

forse è giusto così

che siano i vivi/

gli occhi,

a franarli.

 

Don

<Don, prendiamo per questa via, sarà più breve per arrivare dove volete arrivare.>
<Ma…ancora non te l’ho detto questa mattina.>

Nel villaggio

Lontano

I° 

Prendine atto; un giorno, quel giorno in cui mi parrà

di morire, mi attirerai sul petto, sentirai colmartelo

ti piangeranno gli occhi tanto lì si stringe il cuore

giureresti fedeltà per sempre.

Poi ti staccherai e correrai via come un giudice,

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 1935 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free
  • Marco valdo