Sono uscita a fare un po’ di scatti, oggi. | Video Poesie | poetella | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sfoglia le Pagine

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti
  • Agri-Alessio
  • sandra bonci
  • Angelika Sarna

Sono uscita a fare un po’ di scatti, oggi.

 
Sono uscita a fare un po’ di scatti, oggi.
Tutto programmato. Anti/pensieri e anti/noia.
Il cielo giusto: una tempera stesa grigia grigia,
fondale squisito per qualsiasi ritratto.
Elegante e malinconico.
Magari avrei voluto qualche cupola
in una pozzanghera. Solo un po’ increspata, la pozzanghera, dico
(con la fortuna di un volo largo, proprio
in quel momento. Troppa fortuna?).
o il primo albero fiorito.
Rosa, bianco, giallo, il nome non conta.
 
Non conosco i nomi degli alberi.
Pochi, per lo meno.
Pino, abete, faggio e platano,
betulla. Pioppo. Castagno. Mimosa. Basta, credo.
Quelli da frutta li vedo tutti uguali.
Anzi, non li vedo.
Sono una cittadina, figlia di cittadini,
figli di cittadini.
Palazzi, strade, monumenti, antenne paraboliche.
Smog. Gente che corre. O che non corre. Macchine.
 
Forse potrei studiarli, i nomi degli alberi. Forse.
Ma questa è un’altra storia.
Da tenere presente, comunque.
 
Insomma, tutto a posto e la giusta voglia di bellezza.
Poi s’è messo a piovere.
Ed è finita là.
 
Sono tornata a casa
e, dietro al vetro a guardare quell’acqua,
mi sono messa a pensare a te.
 
Che altro potevo fare, ditemi voi?
(by poetella)
 
 
.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 1789 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Bowil
  • Antonio.T.
  • voceperduta
  • Marco valdo