AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Nuvola93
  • Paolo Melandri
  • Leopold
  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti

blog di woodenship

Collassiamo stelle

Della vanità è la fiera
l'ostinarsi nella recita
invano aprendo un frigo

Pace, pace, Gesù!

"Pace, pace", gridando, "Gesù!"
Manco ci avessi fatto guerra
per una vita intera contro:

Della nudità nei luoghi

Certi luoghi hanno il potere di denudarci:
ispirano, spogliando degli abiti mentali,
lasciandoci nudi a scriverne. Presi d'incanto

Compenetrazioni

 La flessuosità ha l'ardire esile di un tronco
che non t'immagini: bianco di betulla fronzuta
che danzi perlacea nel blu, elegante di livrea

Di quando non si vuol morire

che stava lì lì per sfuggirti vita
e a stento l'hai trattenuta con sforzo
sì che ti è costato molto, coi denti

Fine ricreazione

Sento come se la ricreazione stia per finire.
E, nemmeno essendo così vecchio
sia di già arrivata l'ora di rientrare in lui.

La carpa

La carpa è nel torpore del suo stagno
che ci vede brillare il suo universo:
da riva a riva, placida e torbida
la noti a dar di coda a pelo d'acqua

Vecchio condor (ritratti)

Ruffo di capo infine ci si posa
nel recinto restando bolso e goffo
gobbo con occhio rivolto alle righe
neretto su rosa sporco del foglio

non questo

A verità dovrei ammetterlo sul serio
che solo questo m'appiglia cinico:
la crudeltà non è che un lampo

Come fosse

Siamo eterni e non ne cogliamo nesso
fragili ed impudenti eleviamo torri
sempre più virtuali fabbriche vuote

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 1622 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • ferry