Anonimo

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti
  • Agri-Alessio
  • sandra bonci
  • Angelika Sarna

blog di morena

una stella può

una stella può
colare a picco
nell'inchiostro del cielo
colpita sul petto
spenta
come in Chiesa una candela

la teoria

- E poi non mi va che mi vedano, con questo sederone faccio ridere tutti...no, non vengo.-
Quindici anni sdraiati sul lettone, nella penombra, le lunghe gambe riflesse nello specchi

sinfonia

rumore di note
che sfuggono a dita sventate
chiavi spezzate
si schiantano in sillabe sghembe
 
poi ostinato infuriare di

Ingrato

mendicante cieco
le spalle al sole
con mano aspra
fruga sotto i cuori
perennemente geme
nel buio senza luna

sul pulpito di sabbia

 
il mare si incupisce
in livore cobalto
sotto un cielo losco
 
rotolano pensieri molli
verso l'a

piccolo porto

 
Nella foschia
invisibili orizzonti
e pescherecci
che navigano nuvole,
gabbiani nelle reti.
 
Il mio cuore

con la gioia nel becco

malinconia di samba pa ti
la testa appoggiata al tuo petto
balliamo
sotto le stelle del tetto
scogliere a strapiombo sul cuore

haiku

depone marzo
candelabri di gemme
- lumi nei cuori

ora sfugge

 
alla finestra
vedo l'aria tersa - a tratti pitturata verde oliva
alitare sulla terra scapigliata dal grecale
e lignei cal

nello scompiglio dell'essenza

 
parole coniche
(eco di allusioni)
silenzi
perpetrati a rapinare fiori
(li disegno compulsiva sui quaderni)

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 3043 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • RobertoM.
  • Bowil
  • Rinaldo Ambrosia