Compenetrazioni | Poesia | woodenship | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Nuvola93
  • Paolo Melandri
  • Leopold
  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti

Compenetrazioni

 La flessuosità ha l'ardire esile di un tronco
che non t'immagini: bianco di betulla fronzuta
che danzi perlacea nel blu, elegante di livrea
presa in prestito alle nubi di passo.
Brezza l'accompagna a che impazzi
avvolto d'elitre frenetiche di libellule
pazze: ha naturalità, ha vita,
è compenetrazione
tra i vari esseri viventi un complesso
in comunione di respiro;
introspezione pur sotto le zolle erbose,
radici di pensiero che ci sprofondano,
diramandosi ad assorbire nutrimento.
Tutti,  nessuno escluso, ci si nutre l'uno dell'altro,
perchè è dall'assimilarsi che si sprigiona energia
Vitalità d'un masticar di truccioli sputando cellulosa
a fluire chiome serpentine su carta:
onnivori esseri dalla codificata grafia,
emozione nervosamente espressa ramificata.
 
 

ritratto di Virgo
 #
Una foresta di tralci, rami e foglie fatti di membra, di corpi, di aliti e respiri... Hai dipinto un bellissimo quadro color natura, che rappresenta l'umano bisogno di integrazione, unione e condivisione.
 

 #
Un"bisogno"che è comune e che solo ci può riconfortare di questo esistere impossibile nell'universo impossibile:non siamo altro che possibilità, più siamo, più possibilità rappresentiamo di sopravvivere.
Grazie di cuore
 
 

ritratto di live4free
 #
Concordo pienamente caro! Questo intreccio di radici e respiri, questi slanci di apertura verso l'altro sono il segreto della crescita, del benessere, della comunione del tutto. E non é da tutti sai, ogni volta che sono costretta a constatarlo mi meraviglio, perché a me invece viene naturale, ed é assolutamente vitale.
Molto in linea col mio sentire, grazie. 
 

 #
Felicissimo anche per questo tuo idem sentire che ci porta ad una comunione di percezioni:siamo parte di un tutto. E, come singola parte, dobbiamo vivere cercando di ritrovare ciò che ci collega gli uni agli altri.
Grazie di cuore
 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 2445 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Marina Oddone
  • luccardin
  • Rinaldo Ambrosia