Oltre le ore | Poesia | Ardoval | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

Oltre le ore

20230529_093153.jpg
Silenziosa e lenta 
cammina la notte,
ma tu rimani sveglia 
tra le pagine dei ricordi,
dove la tua bambina corre, 
gioca e dorme,
finché non si rompe quel filo
che tiene le labbra al sorriso.
 
E ti rivedi,
con gli occhi spenti,
sul suo vestito azzurro
strappato qua e là dal rumore
che l'ha disteso al suolo.
 
Ti rivedi, 
china su te stessa,
a raccogliere con due dita di coraggio, 
le sue scarpette rosa
e la tua vita ormai persa.
 
Ti rivedi,
silenziosa e lenta,
quando ti alza il mattino
e ti scuoti,
per andare oltre le ore di allora,
ma ti ritrovi in un vuoto
senza pareti da cui uscire fuori...
 
Intanto,
al di là della finestra,
sui fiori di pesco
si posa il sole di marzo,
solitario e indifferente.
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 4594 visitatori collegati.