AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti
  • Agri-Alessio
  • sandra bonci
  • Angelika Sarna

blog di Franca Figliolini

Dietro lo sguardo

 
dietro lo sguardo
il mio sguardo d'iride scura
cerco
e frugo
e trovo
sulla relativa linea dell'orizzonte
che si sposta e muta
come un precipizio dell'anima
un vuoto d'aria
che m'inghiotte e assorbe
 
allora
centellino i ricordi
li assaporo piano
mi affido
alle connessioni neuronali
e
come un nibbio reale
dalle ampie ali
 

            riprendo il volo 

Ottobre

  

la finestra aperta al sole d'ottobre
fa tracimare lo sguardo d'azzurro
mentre si poggia pigro
sul rollio dei platani arrossati
 
ah, l'inopinata dolcezza
di questo autunno!
 
il residuo verde freme
e s'apre
a raccogliere ogni raggio
ché non sfugga nulla
di ciò che fa vivere
e nutre
 

Da qui precipita lo sguardo

 
Da qui precipita lo sguardo
nell'azzurro nitore del cielo
- improvvisa vertigine di luce
che commuove e spaura
 
Come un antico canto
che affiori muto alle labbra
così le lacrime ristanno
- impigliate alle ciglia

 

 

Homme Libre

 
io me la ricordo
quella vertigine sul mare
quel precipitare
d'azzurro in azzurro
infinitamente
 
e infinitamente
perdermi
nel ciclo dell'acqua
da nuvola a goccia a nuvola
e poi di nuovo
 
            homme libre
quale volo di gabbiano
ti confonde
adesso?
quale vela
insegui con lo sguardo
e dove

 

dove vuoi che ti porti? 

 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 5 utenti e 1877 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Danielle
  • luccardin
  • erremmeccì
  • live4free
  • Albatros