Cielo blu | Poesia | Giuseppina Iannello | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Filippo Minacapilli
  • sentinelladellanotte
  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza

Cielo blu

Primavera di un giorno lontano
e una vaga speranza nel cuore
 
Ma la strada fluendo spariva,
tra le rose, nel vespero d’oro.
 
Dove vai, Cielo blu
che riporti il mio sogno d’amore?
Se la strada fluendo spariva,
non dispare il mio sogno
con te.
Dove vai, Cielo blu?
Professore, non so.
 
Ho sentito tra i rami l’ebbrezza
che il presente congiunge al passato.
Professore, ti ascolto,
ti amo,
ma mi manca il sembiante di te.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 2990 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • luccardin
  • Antonio.T.