memoria | Poesia | Franca Figliolini | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Nuvola93
  • Paolo Melandri
  • Leopold
  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti

memoria

la prima cosa sono le mani, le lunghe dita
sottili, per carezze lievi
quando la notte passavano sulla fronte
piano, per allisciare sogni scapigliati
o raccogliere qualche lacrima accorata.
confesso che questo è il ricordo più forte,
 
l'assenza più ardua. poi c'è il sorriso,
quello che porto anch'io, passo dopo passo
in questo bizzarro gioco d'equilibrio
 
dove le nostre solitudini si confondono
intersecando i piani temporali e non so più
di chi sia l'attesa, di chi la speranza.
 
 
 

 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 1334 visitatori collegati.