Sei come l'onda | Poesia | Bruno Amore | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Lucia Lanza
  • Giullare della morte
  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip

Sei come l'onda

 
Quando Morfeo il dolce mi prende
poggio il capo lasciandolo andare
lentamente di te il desiderio s'accende
con le gote il tepore del ventre vado a cercare.
Dell'inguine geloso goloso respiro
il profumo polito sensuale
dalle membra d'epidermide glabra
le carezze più lente mi lascio rubare.
Le tue mani mi corrono al viso
al collo alle spalle e mi copri
come l'onda del mare d'estate
rorida tiepida mi vieni a bagnare.
 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 1461 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • gatto
  • luccardin