Obliare | Poesia | Bruno Amore | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Lucia Lanza
  • Giullare della morte
  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip

Obliare

 
L' ho tenute strette in pugno
per tanto tempo e in tanti posti
le poche lettere per scrivere
le cose importanti della vita
ferendomi con le unghie
il palmo della mano
ché non me le portassero via.
Ma ho vagato quasi a vuoto
ho il braccio stanco tanto che
le dita si sono aperte e leggo a stento:
O per l'onestà del fare
B per la bontà del dare
L per la lealtà dell'agire
I per intraprendere opere
O come Ora, che non so più come
ché il tempo che avevo è scaduto
per darmi la vita che volevo.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 1662 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • Manuela Verbasi
  • Gigigi