Il Bacio di Mayerling | amore | Axel | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

Il Bacio di Mayerling

Il Bacio di Mayerling

  

Addio Amore Mio,
dolce cuore dolce,
la clessidra è colma
di lacrime non dette,
questa è l'ultima poesia,
or che non sai che lo sia,
accogli l'ultimo bacio
prima che l'alba cruda
divori i nostri sogni,
e li sciolga come neve
ad un impietoso sole,
e sia epitaffio neutro
di una storia mai vissuta.

Addio Amore Mio,
lasciami respirare
dalle tue labbra
l'alito caldo del sogno
che sereno anima lento
il tuo petto amato,
dopo l'ultimo splendore
del tuo sguardo tenero,
tramontato d'estasi
nei miei occhi marini
che rubavano inconsapevoli
la tua luce di smeraldo,
senza vedere le ombre
dei fantasmi in attesa,
dietro le quinte gelide
di una stagione già finita,
che mai diverrà primavera.

Addio Amore Mio,
dolce cuore dolce,
ecco le mie labbra
sui tuoi capelli sparsi,
sulla tua fronte nuda,
sulla tua guancia rosea,
e tremanti ora
sulle labbra tue,
a respirare il tuo bacio,
il tuo profumo caro
e insieme, l'anima tua...
mentre echeggia
il colpo di pistola
che desta anche la notte,
fra gli alberi innevati
di un bosco argentato
che sapeva di magia.

Addio Amore Mio,
dolce cuore dolce,
ecco il sole accusatore
che implacabile mi cerca,
ma nel mio sorriso
troverà la gioia folle
del presto ritrovarti,
fra un istante e poi più...
questa è l'ultima poesia,
or che tu sai che lo sia.

Ecco... Il Sole...!

 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 3857 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • yannelle
  • live4free
  • LaScapigliata
  • Bowil