AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti
  • Agri-Alessio
  • sandra bonci
  • Angelika Sarna

blog di gatto

La spiaggia del libero arbitrio

Sabbia assolata nell'accogliere
scalza Alessia in rosa confetto costume
nel correre giocando alla California.

Arrivo al porto dalla Siria

Gettata in un rumore d'ancora
la ressa cristiana nell'approdo
a Capri e sta infinitamente
la vita a est della partita con la vita.

Attesa di Mirta

Ti attendo, Mirta, e i giochi
sono fatti perché ti sei ammazzata
ma dalla ferita mia sgorgano
versi nel giorno dell'acquata.

Il tempo nel fermarlo

Feritoia di salvezza nei tuoi
occhi in un battere di palpebre.
E il naufragio si fa gioia
oltre la siepe di Leopardi.

Alessia si tinge di nero i capelli

Bionda Alessia dai seni rotondi
bionda come il grano da quando
è nata vede di Mirta dai capelli
nero corvino la fotografia

Nell'anima di gioia il naufragio

Sintesi dei momenti duali
e c'era l'acquario delle verdi
piante e dei pesci le tinte
natura lquida nell'abitarla

Sorpresa di Alessia

Poi nell'indifferenziarsi ragazza
nella tinta del cielo campita nell'immensita
nell'agglutinarsi alla quiete serale

Alessia sopra le nuvole candide

Jet a veleggiare nel cielo
e lì c'è Alessia senza paura
le frontiere nel vento a presumerle
dai finestrini e dell'aria

Mirta anima di Dio

E ti rivedo ancora, la tua immagine
sullo specchio della mia anima,
tu così bruna e così donna,
Mirta che ti sei ammazzata due

Alessia nel caldo

Sottesa al caldo torrido
sudata nel condominiale
giardino dalle rare piante
Alessia, la bella nel pensiero

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 2862 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • RobertoM.
  • Bowil
  • Rinaldo Ambrosia
  • woodenship