Anonimo

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti
  • Agri-Alessio
  • sandra bonci
  • Angelika Sarna

blog di aurilio

L'alba delle mimose

Sotto l’albero della mimosa
aspetto il sorgere dei soli
quando l’inverno vuol finire.
Dura anche il giorno la sua notte

Homo naturae

Sono fatto di terra
imbiondita dal sole
che dal cuore irradia
nelle vene i suoi raggi.
Campi sono i pori
della pelle lussureggiante

Come un fiume

Desiderio di te,
sorgente di fiume
sulle alte cime
attinge l’acqua,
attesa di vederti,
scende a valle
impetuoso il torrente

Tornerò in primavera

Ritornerò
quando gli alberi saranno in fiore
per vederti sorridere con loro.
Tornerò a raccogliere la sabbia

Sensazioni positive

Ho aperto gli occhi al mattino
un raggio di sole
un giorno d’estate
un soffio di vento
il canto delle cicale
il cinguettio degli uccelli

Come le onde

Come cavalli imbizzarriti
corrono le onde
sul mare in tempesta
finché a riva giungono
e sugli scogli s’infrangono.

L'unicorno alato

C’è un posto
dove gli alberi
hanno le fronde
a forma di trecce
e il vento
suona nei rami
le melodie del bosco.

Solo con te

Voglio restare solo con te
stasera,
spegnerò la luna
chiedendole un solo raggio
per illuminare il tuo corpo,
pregherò le stelle

Cavalcando l'orizzonte

Ho chiesto all’orizzonte
cos’è la libertà
e mi ha risposto
che per capirlo
dovevo diventare orizzonte.

Eclissi

Non voglio vedere
il tuo volto rattristato
dall’oscurità della notte
– disse il sole alla luna –
e quando all’imbrunire

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 1237 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free
  • ferry