19 dub | Filosofia | sid liscious | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Nuvola93
  • Paolo Melandri
  • Leopold
  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti

19 dub

Breve storiella poco giapponese ma molto zen: il leone che dopo aver mangiato tutta la carne del mondo scopre di non essere vegetariano non esiste. Non esiste proprio.
 
L'uomo ha digerito immense scoperte ma quella dell'acqua calda gli rimane tuttora sullo stomaco.
 
È cosa risaputa ma rinverdirmela non mi fa di certo male: talvolta guardando vicino si vede molto più lontano di qualsiasi telescopio.
 
Il buon Alfred J diceva fare l'amore è un atto privo d'importanza perché lo si può fare all'infinito ed è una frase più che mai attuale: a quante delle cose che abbiamo potremo rinunciare senza che ci manchi niente?
 
Quando l'uomo capirà che vive dentro una palla in cui quello ch'è dentro è dentro e quello ch'è fuori è fuori allora credo ricomincerà a ragionare lasciando finalmente perdere i tentativi di suicidio dettati dall'economia. Dico, ad esempio, l'acqua che gira per patchamama, sì farà i suoi giri, ma è sempre la solita. Non se ne toglie una goccia e non se ne aggiunge una goccia nel corso del tempo. E lo stesso vale per l'aria e tutti gli altri elementi naturali. Forse solo la polvere aumenta in continuazione per via le varie vite alla fine tornano a lei ma questo al momento è un problema che probabilmente si presenterà in un futuro abbastanza remoto. Ora invece mettiamo noi usiamo l'acqua come uno straccio per pavimenti al che ovvio le prime volte lui reagisce bene ai lavaggi in lavatrice ma altrettanto ovvio via via viene sfregato alla fine si sgretola e disintegra con il solo risultato non può più aiutarci a lavare il pavimento e... ed è quello che sta succedendo. La lavatrice, ovviamente nel caso chiamata depuratore, ce la restituisce sempre più debole e sempre meno in grado di fornirci integre le materie prime necessarie per una vita sana. E lo stesso chiaramente vale per l'aria cui peraltro manco ci siamo preoccupati d'inventare una lavatrice "seria" anzi preleviamo senza alcuna remora dal sistema che aveva la terra per rigenerarla e ricaricarla d'energia, ovviamente la flora, e... ed è lampante siamo morti che senza cambiare registro in ogni caso ed anche senza virus ancora cammineranno per poco pochissimo tempo.
 
Imporre regole agli errori per non sbagliare è la cosa più scema che uno può pensare.
 
Agli alberi abbattuti impunemente.
Agli animali uccisi barbaramente.
Alle terre scavate brutalmente.
Al sasso sfrattato manualmente.
Al muro costretto a dividere politicamente.
Al paesaggio modificato scioccamente.
Alla valle accoltellata con diga invadente.
Ai fiumi col cemento indirizzati biecamente.
Alle paludi bonificate industrialmente.
Alle spiagge modificate turisticamente.
Al mare inquinato plasticamente.
Alle cime di croci infestate ignorantemente.
Alle pianure tagliate da strade allegramente.
Ai fiori costretti nei vasi bellamente.
Al seme frastornato geneticamente.
Al frutto maltrattato chimicamente
Al cielo torturato da aerei perennemente.
Alle colline edificate demenzialmente.
Al prato con l'aratro ferito vergognosamente.
Al fuoco reso schiavo proditoriamente.
All'atomo spaccato per farlo diventare il miglior killer esistente.
Agli indigeni giustiziati, derisi e sotto considerati come la peggiore delle cose che non valgono niente.
Agli asociali emarginati scientificamente.
Agli umani liberi spiriti classificati inetti socialmente.
Ai barboni privati di ogni ruolo legalmente.
A.
A tutti loro e probabilmente a tanti altri che non mi vengono al momento.
A loro.
A loro io ho eretto il mio personale monumento.
A loro.
A loro e non ad eroi le cui gesta di sangue manco m'ispirano un volgare commento.
A loro.
A loro.
A loro.
 
Questa cosa della morte che viene così a caso non m'ha mai convinto. Non è che, come per tutte le cose commestibili, sul retro della confezione, nel caso la placenta, sia indicata una data di scadenza?
 
L'Italia è il paese delle verità troppo cristiane per essere vere.
 
Proverbio popolare dei secoli dei secoli: meglio primitivi sani che evoluti malati.
 
Preoccupati tu ricco emmerda che io per essere povero ne avrò sempre abbastanza.
 
Forse vado contro corrente se dico l'unico uomo intelligente è quello che oltre a procurarsi da mangiare non ha fatto proprio un bel niente?
 
Non vedo motivo alcuno di preoccuparmi per il virus. La situazione intorno a me infatti va perfettamente come al solito. Ci sono pirla dappertutto.
 
Al solito l'unico rimedio è il più semplice. Ad ognuno la quarantena che preferisce. Io me la organizzerei dove e come voglio, tu uguale e lui anche. A casa sul divano o in grotta carsica non fa differenza. L'importante è che per un periodo di 4 o 5 settimane e poco più non ci si muova da lì e quindi di conseguenza non s'abbiano contatti con altri umani. Non mi costerebbe neanche tanto organizzarmi un periodo di auto sufficienza totale e credo perfino mi divertirei e mi porterei o terrei con me pure il cane ovviamente ma... ma ora è meglio se mi fermo che nonostante siano impegnati col virus quelli che nel frattempo vengono considerati matti li mettono via lo stesso.
 
Non bisogna essere sempre negativi. In realtà qualche miglioramento c'è stato che per dire anche il potere s'è dovuto adattare alla precarietà: siamo passati da un trentennio fisso ad un trisettimanale rinnovabile.
 
Niente pesce fritto al mercato ed io sono il solito che non capisce niente: pensate di mio ero certo il problema semmai è il mercato perché crea assembramento ed invece no. È il cibo cotto, che il pesce crudo lo vendono tranquillamente ed adesso vallo a dire tu alla mia auto considerazione di non cadermi sotto i tacchi. Vallo a dire tu signor decreto.
 
L'idea mia è al tampone siamo, siamo stati o saremo tutti positivi poi ogni metabolismo reagisce a modo suo e questo perché il virus è nell'aria che tutti respiriamo. Ora però viene il bello nel senso uno guarito non è che dopo diventa immune e pertanto continuando ad assumere la medesima aria può tornare positivo in qualsiasi momento. Un po' come per il raffreddore che non è detto in un inverno ne prendi uno solo anzi spesso c'è chi ne prende anche due o tre. In pratica il corona, sempre secondo me, è inutile tirarlo via dall'uomo mentre invece bisogna cancellarlo dall'ambiente e ciò si può fare in un solo modo che vale a dire cambiando radicalmente il sistema economico almeno per un periodo medio lungo, però ciò avrebbe un impatto che praticamente nessuno accetterebbe al che serve arrendersi all'evidenza. La selezione innaturale è prerogativa principe dell'idea capitalista ed al ben guardare lo è sempre stata e codesto virus la sta solamente amplificando in termini e modi forse più violenti del solito ma agendo perfettamente nella norma.
 
Che bello. Senza gente in giro l'occhio viene preso a facciate. Wow.
 
Cazzata della notte: a decidere devono essere i maestri e le maestre. Sono gli unici capaci di cambiare registro con continuità.
 
Intanto ho stampato la nuova certificazione sul retro della vecchia, ma la prossima la pretendo a colori, poi ogni anno di questa stagione calano i prezzi di gas e luce. Viene il caldo e c'è l'ora legale e praticamente i loro consumi quasi s'azzerano ed infine le province meno inquinate sono quelle con meno casi e meno morti nonostante ad esempio Rovigo sia in Italia primatista per età media più alta. In pratica, cari politici, raccontatela giusta che così il popolo avrà qualche motivo serio per stare dalla vostra parte senza sentirsi costretto.
 
Un decreto per domarli.
Un decreto per trovarli.
Un decreto per ghermirli e nel salotto incatenarli.
( Citazione da il signore degli anelli... al naso )
 
Ooh ooh calmi calmi. Stavo solo sbattendo un tappeto: non è un flash mob.
 
Alla fine il risultato sarà uno solo: fare morire la gente per salvare l'economia e cioè esattamente quello che s'è sempre fatto. L'uomo evoluto è un bastardo dentro. Un bastardo. Un bastardo. Un bastardo.
 
Per me c'è sotto qualcosa che non ci dicono. Troppo accanimento. A questo punto sembra proprio terapeutico. Vuoi vedere che il virus guarisce semplicemente continuando a scaricare stampare e compilare sempre nuove auto certificazioni?
 
Per me tanta gente che si scopre sintomatica ma non si presenta per paura di venire deportata. Speriamo almeno si auto isolino... però a questo credo poco.
 
Io credo quelli che pontificano l'uscita dall'euro per tornare ad usare la lira siano i discendenti diretti di Nerone.
 
Alzi le mani chi crede gli esseri da noi ridotti a schiavi commestibili mai si ribelleranno perché anima o dio non hanno che così con le braccia alte vado meglio a dargli un calcio sulle palle.
 
Al momento più che ce la faremo ce la stiamo facendo. Sotto.
 
La volete capire che non sono stati i buoi a fuggire dalla stalla ma la stalla ad imprigionare i buoi?
 
Io credo che al momento l'importante non sia scoprire l'identità della strega che diede la mela avvelenata a Biancaneve ma sapere che adesso ognuno di noi è il principe azzurro.
 
Oggi racconterei di nuovo dei pensieri delle gesta e degli stati d'animo dell'immortale che per 2789 anni fu colto, con relativi allucinanti dolori di stomaco, da diarrea fulminante ed ininterrotta, ma rischierei di descrivere troppo realisticamente lo stupore inconcepibile ed i tormenti dei mortali, che si sono auto proclamati invincibili padroni della vita, nel momento in cui un infido "contrattempo", ovviamente a priori mai nemmeno lontanamente considerato seriamente, li pone obbligatoriamente in modalità stand by mutande sulle caviglie allora... allora lascio perdere.
 
Oggi ho una fissa. Per la testa infatti mi gira strano un quesito anomalo: perché non esistono i pony di dromedario? Ora cazzo dovrò trovarmi una risposta e già presumo non ci dormirò stanotte e saranno elaborazioni mentali complicate che m'impegneranno assai e... ed intanto uscirò di mente da tutte le preoccupazioni ed è o non è quello che desidero di più in this time? Morale? Spesso, troppo spesso, per non fare cazzate è sufficiente uscire dalla propria testa solo ed esclusivamente di testa.
 
Tutti quei bei campi piani e verdi sprecati per far correre dietro ad una palla uomini e donne in mutande per me sono sempre stati uno spreco assurdo, non è che posso approfittare dell'occasione per riconvertirli in orti? La gente ovviamente avrà ancora accesso agli spalti e potrà tifare per la zucca o la patata o per il cavolo o per la verza che almeno sprecherebbe fiato per incitare soggetti utili, non invasati pieni di sè che al posto di dare sempre e solo preferiscono prendere. Prendere. Prendere.
 
Mica scemi i politici italiani. Loro mai educherebbero a mettere il carro davanti ai buoi. No no troppo faticoso e contro logica. Loro piuttosto pontificano fatevi furbi ed attaccate direttamente i buoi dietro al carro. Geniacci inarrivabili. Inarrivabili.
 
I politici non possono stupirsi se la gente, uscendo di casa, di fatto sceglie da sola la terapia di gregge, anzi dovrebbero andarne fieri. L'hanno o non l'hanno educata loro?
 
Finora tutti non avevamo capito niente. È la terra la cosa viva e noi al massimo siamo dei suoi parassiti e pertanto quando esageriamo in numero o con interventi scriteriati lei reagisce per difendersi esattamente come facciamo noi allorché dei nostri parassiti ci procurano guai o fastidi vari. Corona virus uguale Mom. Corona virus uguale Mom. Corona virus uguale Mom.
 
Tornare alla vita normale è una cosa da evitare assolutamente. Sbaglio o almeno il novanta per cento di noi la consideravano di merda?
 
Io sono tranquillo. È già tutto previsto e pianificato. Alla fine quando il nostro mondo sembrerà irrimediabilmente perduto arriverà lui e rimetterà tutto e tutti a posto. Jon Snow.
 
Quel tipo è un genio. Un genio assoluto. Pensate. Non lo conosco di persona non ho amici in comune non lo guardo in televisione non leggo le sue interviste non seguo le sue conferenze e non sono minimamente interessato alle sue critiche d'arte o più in generale a tutto quello che fa nella vita eppure ho capito lo stesso che è un enorme coglione. Genio. Genio. Genio.
 
Eserciti di sapienti sono schierati in ogni dove per consigliare cosa fare perché la situazione ora è pericolosissima. C'è l'enorme rischio le persone ricomincino a pensare.
 
È tutto molto molto meraviglioso: milioni e milioni d'esperti su una cosa di cui nessuno sa niente.
 
Situazione inedita per tutti: ognuno di noi adesso è partigiano e nemico contemporaneamente. Magari... magari c'è da imparare. Magari.
 
Mi chiedo: perché gli ufo si vedono sempre dalla terra e mai dai satelliti?
 
Ultimi dati confermano in pieno. L'Italia è un paese a maggioranza imbecille.
 
 
 
La villa al lago fuori regione m'è costata troppi sacrifici dei miei operai e così adesso, per coerenza, nel week end io non posso rinunciarci. Manco morto.
 
Da casa vedo un bancomat. La gente entra ed esce senza preoccupazione alcuna e lo schermo e la tastiera vengono premuti in continuazione diventando veicolo per conto mio assai pericoloso e... e non mi spiego. Cos'è i negozi ed i distributori non accettano più carte o il pusher funziona solo per contanti?
 
Fermate il mondo voglio rimanerci.
 
Solo una cosa è certissima: nel 3412 pagheremo ancora le accise del corona virus.
 
 
E gli sciacalli verdi dal lato destro ululano ululano ululano... ululano la loro ipocrisia saprofaga.
 
Volevo ricordare che di solito la conta dei danni si fa una volta passata la tempesta non in base alle previsioni del tempo.
 
In veneto c'è preoccupazione. Sembra che il virus sparirà quando funzionerà il Mose.
 
Cavolo ci stanno penisolando.
 
Centinaia di cuori sensibili sono preoccupati per la sparizione di varie salme ma io dico loro è normale. È normale questo fatto nei periodi intorno alla pasqua. È normale.
 
Urge la giornata nazional/festiva del capisci quello che vuoi quando dicono gli altri. Da spasso assoluto codesto. Assoluto.
 
Il fatto è se il virus avesse meno spazio nei media certamente avremo più informazione ma non si sa se sarebbe meglio.
 
Di quando dio disse al virus vai e risparmia solo le macchine da merda dai pensieri buoni ma lui si sbagliò.
 
Uffa tutta sta cosa di non farmi l’amuchina in casa m'ha colpito. Vado a spararmela in giardino.
 
Bella ciao è una delle operazioni che a scambiare i fattori il prodotto finale cambia e... e non di poco. A. Approfittiamone.
 
Il mio difetto zero è altamente probabile sia quando sono serio agli altri assolutamente non sembra. Proprio.
 
Sinceramente io la mangerei la pasta con il pepe, con il salmone e con la panna e la mangerei volentieri, ma l'ittico vuole il tavolo venga predisposto sott'acqua e non transige, al che a me, alla panna ed al pepe ci tocca eternamente declinare.
 
I rolling stones a sorpresa sono come le uova di Pasqua per il primo di novembre but i like it.
 
Io me purtroppo sono uno di quelli ch'è andato a Compostela senza fare il cammino.
 
 
Nessuno stupido plexiglass m'impedirà gli scambi complici di qualche forchettata. Non succedono spesso. Ignobile pensare proprio d'abolirli. Ignobile.
 
 
Ma allora per una qualche proprietà della cinetica si potrebbe ipotizzare che l'Inghilterra ha il cielo sopra Merlino?
 
In Italia i reduci veri sono da governi non di guerra.
 
La vita ti fa sempre sognare l'isola deserta con la super gnocca galattica ma poi lei ha il mestruo.
 
Di questo passo la nuova era arriverà già vecchia.
 
L'Italia è un paese meraviglioso ma purtroppo gli italiani sono in maggioranza.
 
Nel dizionario del tipico furbetto italiano fuorilegge è colui che sta seduto all'aperto con un libro aperto.
 
Bene ora il meteorite forse colpirà la terra ma pure nel caso ci farà un baffo: noi abbiamo il plexiglass.
 
Ora arriveranno gli uomolisti che sosterranno l'importanza del chip e magari pure quella della sterilizzazione?
 
Al tempo delle br non essendo affatto d'accordo con le armi o i danneggiamenti seriali fui teorico alternativo delle birichinate rivoluzionarie magari... magari uno di questi giorni le rilancio. Si può fare tantissimo senza essere invasivi. Si può fare tantissimo coinvolgendo umori con simpatia. Tantissimo.
 
Quando scambieremo il senso d'umanità che sta nelle persone rinchiuse nei ceod con quello dei figuri dalla carriera politica nel dna staremo tutti molto meglio.
 
Qui non hanno ancora capito: non serve più andare al mare, fra un po' verrà a prenderci lui.
 
Ci sono milioni di corsi che insegnano questo o quello ma l'unico che servirebbe sul serio alla fine dovrò arrendermi ad istituirlo io. Imparare a fare senza.
 
Sono più pericolose le antenne dei 50tg.
 
Io e te nel letto, non prima d'esserci lavati le mani, con la sigaretta accesa due mascherine e cinque guanti di lattice sopra a dei vestiti gettati frettolosamente sul pavimento: che poesia.
 
Lasciate perdere ragà. Lo sa il mondo intero. Noi italiani siamo più adatti alla ridoluzione che alla rivoluzione. Lo sa il mondo intero.
 
Ma se i bar falliscono i baristi andranno a spacciare al parco?
 
Io amo il prossimo. Quand'ho finito tocca sempre a lui.
 
Non ho ancora deciso se quest'anno andrò in vacanza con lo streaming o col bluetooth. Cavolo da una parte rischio il buffering magari con una flaccida in spiaggia e dall'altra ho in mente che ha il raggio corto e per due passi in più rischio di ritrovarmi d'un colpo in fabbrica. Non so magari alla fine scelgo la connessione remota. Vedremo.
 
A cercare lavoro adesso un'immunità vale più d'una laurea con 110 e lode.
 
Strano ancora non si vedono le pubblicità delle gite nei luoghi dell'orrore con visita guidata e possibilità d'acquistare cimeli originali fabbricati in Cina. Molto strano.
 
Stasera ho un dubbio dei miei classici. Se non tutte le ciambelle vengono col buco dove la fa lo sfigato che becca quella senza?
 
Ho sempre preferito lo scemo al genio del villaggio. Simpatia contro impertinenza. Non c'è guerra.
 
Io non sono di facili aspettative, ma in Italia è proprio inutile aspettarsele: c'è un casino di gente a cui piace Battiato anche dopo Fetus e Pollution.
 
Fossi un artista concettual/contemporaneo oggi esporrei, naturalmente su sfondo grigio scuro, una lastra di plexiglass investita nel centro da uno schizzo di sperma ma... ma non lo sono.
 
Conoscendoci posso tranquillamente affermare che qualsiasi pandemia sparirà quando a qualcuno, in proposito, verrà un'idea geniale che dopo cinquant'anni avrà fatto minimo il triplo dei morti che avrebbe fatto la pandemia stessa.
 
Mi piace mangiare da McDonald senti proprio che butti giù cose fantastiche che fanno bene. Le foreste.
 
E per il vaccino state tranquilli: c'è chi l'ha già fatto.
 
Non credo alle teorie del complotto anzi m'infastidiscono. Io credo in quello che respiro, che sono costretto a mangiare perché altro non vendono, in quello che bevo ed in quello che vedo. Ora sembra gli ospedali prima erano vuoti ma io gli ho visti strapieni. Ora sembra la carne dell'allevamento non abbia estrogeni ma io gli ho sentiti i vitelli urlare per le punture. Ora sembra le mele siano naturali ma io ho vomitato tre giorni perché me le facevano raccogliere appena dopo i trattamenti. Ora sembra... ora invece, proprio grazie alle teorie del complotto, sembra ch'ero cieco e scemo. Grazie?
 
Non so perché ma mi va di ripetermelo. Questo virus se esiste massimo sta anticipando il conto. Massimo massimo. Siamo infatti e di fatto dentro una palla ermetica e se continuiamo a farcirla il risultato non può che essere solo uno. Boom. Però. Però forse essendo in meno la cosa si può ancora rimandare e difatti guarda caso casualmente scappa un cobra dal terrario. Potere dell'attentissima ed informatissima disattenzione?
 
Quando saremo vaccinati staranno tutti meglio.
 
La realtà è che un colpo di tosse in Cina ha probabilmente causato uno tsunami nel lago Maggiore, così come un battito d'ali in Australia forse provocò un tornado a Nashville ed un ruttino di leoncino in Kenia è certamente la causa dello scioglimento dei ghiacci in Antartide non non non... non sono spiegazioni scientifiche eppure non reggono lo stesso.
 
Di questi giorni festeggio i miei primi 22 anni senza televisione e non sono mai stato cosi meglio informato perché ora le fonti sono le più disparate non le più disperate.
 
Un promemoria: la cibernetica è la scienza del controllo dei sistemi vivi o meccanici che siano e... e tu sei un sistema.
 
Volevo solo dire che quello dei satelliti mobili nel cielo non è uno spettacolo ma un orrore.
 
C'è un dato che proprio non preoccupa. La conta dei guaiti è stabile.
 
Devo dire che in questo ci hanno accontentato. È o no è la nostra specialità fare i Rambo dal divano?
 
Ovvio che mi piace se ti piace ma devi sapere che a me piace di più se a te non piace. Questo. Questo è parlare da uomini.
 
Mai come ora s'avvertì il bisogno d'immuno deficienti.
 
Applauso?
Da neonati c'appioppano un appellativo ed un codice fiscale appassionatamente.
Da bimbi ci mettono l'apparecchio e ci tagliano l'appendicite.
Da ragazzi ci fanno l'appello e ci preparano un futuro appropriato ed appiattito.
Da uomini ci fanno apporre firme ovunque, costruiscono appartamenti sui nostri appezzamenti e con la cultura c'invadono un privato ch'esigono solo apparente.
Da adulti ci chiedono d'appollaiarsi in un divano a guardare presentatrici appariscenti, applaudire cantanti normalmente indecenti ed apporre etichette per sensi d'appartenenza prefabbricati appositamente.
E.
E da vecchi ci tolgono l'appoggio ed il normale approvvigionamento facendoci appassire entro case bara in attesa d'appisolarsi nel finale approdo.
E.
E tutto ciò molto approssimativamente ovviamente.
Eh sì miei cari la vita è app da molto prima dell'obbligatoriamente nell'appestamento e d'appellarsi ora non è mai il momento.
Ad approvare c'abbiamo pensato nel tempo apprezzando comodità approssimative ed accettando verità appannata ma appariscente.
Chiaro qualcuno ne ha approfittato ma solo perché non vale mai la pena d'approfondire se alla fine in ogni caso col becchino s'ha appuntamento.
Ma solo in quanto non vale mai la pena d'approfondire se in ogni caso alla fine col becchino s'ha appuntamento.
Vero?
 
Gl'industriali ed i sindacati cianciano cianciano ma l'unica realtà è che hanno costretto la gente a praticare o sognare dei lavori ben remunerati poco.
 
In un futuro ecologicamente corretto vedo molto bene la situazione dell'occupazione in Africa. Nelle compagnie di crociera a remi, naturalmente. ( cit. de l'economista seriale )
 
Ah! m'ha morso un sergente.
 
Va bene l'ingenuità ma pensare che fb lasci circolare liberamente un post per aggirare fb è come credere ciecamente che il magnifico ospedale della lega sia stato ideato per curare malati.
 
Sì è vero in spiaggia già fa un po' ridere ma sarà d'inverno per sciare che il plexiglass esprimerà tutto sé stesso.
 
Forse era meglio togliere il limite di due millimetri dell'attività mentale.
 
Io ho deciso. Questo è lento ed obsoleto e non vuole aggiornamenti. Lo cestino e mi scarico un dio d'ultima generazione. Punto.
 
Tutto quello che sappiamo fare è guadagnare sulla pelliccia dell'orso che aveva fatto i conti senza l'oste che diceva gatto prima d'averlo nel sacco.
 
Chi è lo scemo che ha inventato l'inutile indispensabile?
 
Credetemi l'inghippo umano sta tutto nel meglio una maionese oggi o un brodo domani?
 
E mi raccomando dopo lavorato andate in chiesa ad adorare che per annientarvi a modino da sola la fatica non basta.
 
Non so a voi ma a me sembra che i governatori locali emanino disposizioni tipiche da ruota di scorta d'un cingolato.
 
Ma the governator lo sa che per i veneti il buon senso migliore è quello che viene su dopo il quarto spritz?
 
Io non sono né di destra né di sinistra e se per caso talvolta loro hanno le stesse mie idee proprio non è un problema mio.
 
Oggi va così: a Colonnata hanno il prodotto interno lardo, l'alto adige è un regione melensa, in veneto i salami li fa la mamma, che ci mette nove mesi ma vengono benissimo, e... e mi raccomando non confidate mai al contadino quant'è buono il formaggio con le pere che rischiate seriamente una denuncia per favoreggiamento.
 
Wow comunione dal finestrino e confessioni per strada. Benvenuti signori nell'era della fast fede.
 
Non mi ricordo più. Era oggi il giorno in cui bisognava pregare la scienza perché la maria da sola non basta?
 
Ma le fughe dei tossici le controllano con il metadrone?
 
Povero Umberto si starà rivoltando nella tombola.
 
Di Maio è stato diabolico. Nell'imporre un primo ministro che non è un politico per professione, intendo. Ha spiazzato tutti quelli che erano abituati a combattere fra loro a colpi di zitto tu che tanto sei intrallazzato quanto me.
 
Siate fieri italiani. Il record mondiale di commissioni d'inchiesta non ve lo toglierà mai nessuno. Mai mai mai e poi mai.
 
Lo sapete come fanno in Sud America a catturare il condor e cioè il più grande degli avvoltoi? Abbandonano una carogna dopo averla riempita di sale e di fianco posizionano un contenitore con dentro acqua. Il condor vede l'occasione e s'avventa bramoso ma il sale gli fa venire sete al che beve e poi mangia e poi beve e poi mangia e poi beve finché diventa talmente pesante da non riuscire più a decollare ed a quel punto arriva Conte che ingabbia con estrema facilità Salvini.
 
Tranquilli gli animali non saranno mai così cinici da inventare gli zoo per noi. Tranquilli.
 
Forse vado contro corrente se dico l'unico uomo intelligente è quello che oltre a procurarsi da mangiare non ha fatto proprio un bel niente?
 
Il WWF dovrebbe dichiarare l'uomo specie da proteggere... dall'uomo.
 
Effetti collaterali: m'ha chiamato un mio amico carrellista e s'è scagliato a mille contro il governo ed i politici in generale. È colpa loro. È colpa loro. Ripeteva assatanato. È colpa loro se oramai da quasi un mese non rimorchio. È colpa loro.
 
Io lo dico e lo dico solennemente. Basta! basta negatività e lamentele. Sono del tutto fuori luogo: stiamo o no un po' tutti coronando i nostri sogni?
 
Sta cosa non l'ho mai capita. Si cerca sempre d'individuare singoli colpevoli per disastri fatti tutti insieme.
 
Sono già curioso di sapere a chi daranno il Nobel per la pace... dell'anima loro.
 
Siamo stati faciloni bisogna ammetterlo. Abbiamo accettato delle cose solo per convenienza e diletto ed ora ne paghiamo le conseguenze. Dico chi ha inventato il motore a petrolio doveva essere rinchiuso dieci anni dentro una stanza con lui funzionante prima di decidere se era buono o no. Dico a chi ha trovato il modo di spaccare l'atomo bisognava romperne uno in bocca per capire cosa gli avrebbe provocato. Dico a chi ha inventato il 5g bisognava imporre trent’anni di vita irradiato dal ripetitore avanti di sapere quanto era buona la sua creatura. Dico... dico eccetera eccetera eccetera ma invece no allora adesso godiamo infelici di quanto un essere vivente può diventare stupido per virtuale onnipotenza.
 
Cos'è l'antenna del vicino è sempre più velenosa?
 
Proverbio popolare dei secoli dei secoli: meglio primitivi sani che evoluti malati.
 
A me sa tanto di linciaggio pilotato. Dietro le ovvie smentite per conto mio c'è in atto una guerra commerciale, di chi è rimasto fuori dal businness... vero trump! contro il 5g. Un po' come quando il cancro cominciò a dilagare fu crocifisso il tabacco col risultato i marchi che detenevano praticamente l'esclusiva sono stati ampiamente ridimensionati ed il cancro ha continuato a prosperare. Ovvio che non piace nemmeno a me codesra tecnologia che estenderà legalmente il controllo fino a dentro i nostri cessi però però però la gente è così facile da manipolare che c'è sempre da dubitare.
 
E se invece fosse il castigo divino per i preti pedofili, i politici corrotti, i giudici collusi, i credenti bugiardi, i praticanti puttanieri, i banchieri intrallazzatori ecc... ecc... ecc... ecc..? Come mai questo non viene mai in mente a papi e vescovi e nemmeno ai supremi di qualsivoglia religione sulla terra?
 
Oddio ora si mettono pure gli indicatori sociali: le prostitute hanno perso i clienti e non riescono più nemmeno a guadagnare per il mangiare. È proprio vero cazzo. C'attende un periodo di vacche magre.
 
Non è il 5g che ci sta uccidendo. Sì magari lui è la classica goccia che fa traboccare il vaso ma il vero nemico è l'8g o il g8 come preferiscono chiamarlo ( che oramai peraltro sarà diventato g11 o g27 o non so... che ho perso il conto ). È da lì che continuano a premere e premere e premere roba dentro al vaso. È da lì.
 
Siamo passati all’immunità del mezzo gregge alla volta?
 
Ma che maleducati questi newyorkesi a tossire in faccia alla tigre non si fa. No no no.
 
Io ho capito che cacare fuori dal vaso capita un po' a tutti ma quando succede che si superano i 70 chilometri di distanza ecco lo trovo un tot strano.
 
Mancano solo le lamentele dello psicopompo per lo straordinario selvaggio ed abbiamo fatto il pieno.
 
Non ho capito: nulla sarà come prima vale per chi ha tanto o per chi non ha niente?
 
Ma la libertà di stampa è un fake-old?
 
È un po' come se l'evoluzione fosse andata in buffering. Che facciamo. Smanettiamo sul router o cogliamo l'occasione per cambiare un film alla resa dei conti tutto sommato di merda?
 
Non è che magari da qualche parte un novello Noè ha cominciato i lavori?
 
Normale se fallisce il contenimento la prossima mossa sarà la sglobalizzazione dell'informazione che adesso è funzionale perché crea paura e preoccupazione ma più avanti rischia seriamente di generare rabbia e ribellione.
 
Ora ecco per me il discorso è semplice ed in merito possono dirmi quello che vogliono ma difficile posso cambiare parere. Esigono che si rimanga in casa e che fuori si usi obbligatoriamente la mascherina, pure in posti isolati o deserti, non per evitare contatti ravvicinati ma per farci respirare il meno possibile aria aperta. Loro sanno. Loro sanno che è malata e che ci vorrà un po' di tempo purché si ripulisca. Io la butto lì. È perfino possibile non esista nessun virus e che in realtà bastino il pm10 o la radioattività o le onde magnetiche o il 5g o le scie chimiche o le ciminiere o ecc ecc per farci saltare il sistema polmonare e credo anche sia per questo, nonostante in rapporto alla popolazione tutto sommato i numeri siano ancora minimi, che insistono con il niente sarà come prima e cioè in quanto probabile hanno capito che non potranno mai più produrre sconsideratamente pena un'altra saturazione dell'aria e quindi nuove perdite incontrollabili che... che non possono fare tu t'ammali io no e gli tremano le palle al solo pensiero di venire coinvolti personalmente o a livello di entourage stretto che... che fosse per il popolino...
 
Fosse per me allo stato delle cose riassumerei è obiettivo contestare l'obiettivo che peraltro obiettivamente non abbiamo mai avuto.
 
Mi sa che stavolta il cuculo ha trovato l'uovo nel suo di nido.
 
Ho addosso lo stesso ottimismo dell'ergastolano che pensa quel che conta è sentirsi liberi da dentro.
 
Wow la philip morris si sta già leccando i baffi.
 
Ma la strategia è tornare il più presto possibile al nostro caro rassicurante tumore?
 
Ma se prendiamo la meteorite poi ci peggiora il meteorismo?
 
Uff a volte non mi sopporto. Mi ci vuole sempre una vita per arrivarci mentre invece era solare fin dall'inizio che quel gallo cantò tre volte perché aveva fatto l'uovo di pasqua.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 1660 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • woodenship
  • Bowil
  • Marina Oddone