Di vuoti a colmare | melenserie | selly | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Nuvola93
  • Paolo Melandri
  • Leopold
  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti

Di vuoti a colmare

 
ho fissa dimora
sul quando smussi l'ultima luce e
lisci petali di margherita
 
non c'è crinale di giardino che mi alletti
se seduta fra i rovi non sussurro follie;
 
oggi
che le pervinche mi strusciano nel sonno
aggiusto le nocche a un palmo dal cuore
e canto. canto  con l'orlo delle lenzuola fra le labbra
per non svegliare i lupi e scheggiarmi i denti di luna
 
e seppure la prospettiva del vento
segue dita cariche di carezze
 
il verde là fuori chiama,
sale sui fianchi
e m'indebita la voce di vuoti a col_mare
 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 1474 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • live4free
  • alvanicchio_Gir...
  • Bowil