Gli iridi / stille di magia / albori di poesia | Poesia | Lorenzo | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

Gli iridi / stille di magia / albori di poesia

riverbero di stille
Un iride
vedo in lontananza
s'inarca a fatica
nel cielo della Murgia
 
la pioggia s'è spenta
e i coralli
incatenano canine
 
rose di rosa
colorate
trasudano lucenti
riverbero di stille
 
Improvviso
appare
un altro arco
a fargli compagnia
 
magico intreccio
per arcano disegno
di natura
 
svelato
il mistero
non possono
restare eremiti
 
arcobaleno
dai mille colori
s'intreccia
in un nesso
d'amore
 
/ assieme al lume
che mi colse un tempo
parlo degli anni
che mi prese affetto
 
di scrivere
nel legame di respiro
che dalla mente
scende fino al cuore /
 
Copyright © Lorenzo 19.10.06
alcuni versi sono stati cambiati
e gli ultimi tra / ... / sono
del qui e ora 25.2.14

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 4576 visitatori collegati.