Partenza | Poesia | Jack Péenses | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Nuvola93
  • Paolo Melandri
  • Leopold
  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti

Partenza

 
Il  vento che fuori urlava
Destava l’anima mia.
 
Vetri lacrimavano
Per un dolore inesistente
Ombre apparse da lampi di luce
Riscuotono l’intelletto:
“E’ solo un temporale” ripetevo.
 
Vampate di paura
Incendiavano il mio viso
Scendevo le scale immerso nei ricordi,
L’uscita vicina, porta sbarrata:
Nessuno può entrare
Perché avere paura?
Perché uscire dal tuo luogo sicuro?
Un dolce profumo invadeva i miei sensi
Dalla cucina proveniva:
Lei
Bellissima
Appena sveglia
Il caffé preparava,
Mi vide, sorrise e tutto passò.
 
“Non puoi dormire?” Mi chiese
“Stavo preparandoti il caffé,
E’ già ora?”
 
Un bacio all’alba fu la risposta
L’ora della partenza era arrivata.
 
 

 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 1361 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • live4free