della pietra e della freccia | Poesia | Franca Figliolini | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

della pietra e della freccia

siccome era giorno, ma giorno
fitto, di luce abbagliante,
siccome era così, dicevo, andavo
di sasso in sasso
felice d'essere tra le pietre, pietra
adamantina, non sfiorata
da ebbrezze, turbamenti, vuoti.
 
del sogno d'essere freccia
conservavo vaghi ricordi,
una qualche suggestione
di cuspidi, impennaggi, sibili
nell'aria. ma tant'è. mi ritrovavo
compatta pietra rotolante
piena d'aggettivi ridondanti.

 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 3953 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Laura Lapietra
  • Bowil
  • Ardoval