Che mi perdo | poeti maledetti | ferdigiordano | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giuseppe riccar...
  • Ardoval
  • Laura Lapietra
  • Agatha
  • Giovanni Rossato

Che mi perdo

 

I luoghi che attraverso mi pare chiedano

ti ricordi di me? Ma io rispondo con il silenzio

o la balbuzie dell’incerto complemento.

Davvero i luoghi anche se non chiamati si girano.

E le suole battono dove l’orecchio duole,

perché lo so che i luoghi mantengono viva 

la memoria anche se l’asfalto è uguale 

a furia di passati.

Forse la bocca di una buca si sposta

e intere frasi sobbalzano sulle sospensioni idrauliche,

del resto è la rotula dell’acqua che cadendo

lascia il segno, ma è certo che la laringe

della terra di sotto chiede 

di essere riconosciuta come sirena

in piena odissea.

 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 1810 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • woodenship