come quando un silenzio si spezza, e la marea ritorna | melenserie | ariele57 | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...
  • Ardoval

come quando un silenzio si spezza, e la marea ritorna

s'avvicina con lenta flemma
nell'attimo del nulla,
se guidata da una rosa
o dall'istinto non saprei.
solca la terra
il tenue raggio
che dall'est ha risposta,
garantisce il nascere
sul battere di ogni ciglia.
antitesi
c'è il nord ed il sud
che poi se li capovolgi
sono la stessa cosa.
e ritorna al cuore,
a lei che ripone nel suo passa
speranza e poi l'attesa.
si va su un fondo
che ha mostrato tutto
e dopo l'adagio lo colma,
l'accarezza.
e si padrona ma senza tracotanza.
con costanza regina
della sua sosta.
e sale con un moto preciso
verso l'azzurro,
come la resa dell'umile all'immenso.
e tu che sei acqua la comprendi,
le tue vene un limite,
e vorresti andare oltre
per ridiventare
dopo la piena
mente nuvola
verso il roseo occidente 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 1972 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Laura Lapietra
  • Raggiodiluna
  • live4free