Mille graffiti sul mare | Poesia | Bruno Amore | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza
  • Giullare della morte
  • Vittorio Lucian...

Mille graffiti sul mare

 
 
 
Questo catino salmastro che
da millenni specchia la storia
mille volte dormiente
mille s'infuria e squassa
sempre si placa e liscia
con lo spirar de' venti.
Questo mare ch'è barriera
tra due antiche rive sorelle
ne incise e incide ancor le sponde
sotto lo stesso chiaro di stelle.
Catena azzurra tra antichi moli
mete di legni, vele e di stendardi
scambiando idiomi e preziose cose
gente di fede e genio dettero forme
e più di mille vi lasciaron orme.
A mille ora è croce per paria senza nome
non alieni guerrieri indòmi d'avventura
di gente partita con perché ma senza come
dalla patria perfida più d'arida natura.
 
 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 1153 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free
  • Raggiodiluna
  • Antonio.T.