Hijab (abito mentale) | Poesia | Bruno Amore | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza
  • Giullare della morte
  • Vittorio Lucian...

Hijab (abito mentale)

 
Era in tessuto lieve, agevole
forse organza
era in più teli, perché non traspariva
e quando la brezza
glielo spinse contro
stampò tali forme
di belle cosce e fianchi
che neppure il lampo degli occhi
dalla fessura del velo scaturito
poté spegnere quel breve
platonico desiderio concepito.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 1772 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • luccardin