Strada stagliata | Poesia | Bowil | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Giuseppe Rongaudio
  • Gabri
  • Ignu
  • Macerone
  • Silvana Sartorelli

Strada stagliata

 
Tracciati percorsi
da pesanti leggerezze
tra bello extraterrestre
feudi e fedi deludenti
 
amori sopra i coni
e parole gelate
mosse da scompensi
 
cherubini sotterfugi
e serafiche malvagità
per fatti consumati
in tragedie annunciate
- inenarrabili delitti -
e i graditi disattesi
 
mentre calibrati
scorrevano sorrisi
in pulsioni controllate
per inutili evasioni
 
… tutte
portatrici insane
di semplici illusioni
- allusioni da deserto -
cadute in disgrazia
in fondo al burrone
in un colpo di virus:
 
vele spiegate
nel mare in tempesta.
 
Chissà se ora …
si troverà quella giusta!
 
 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 8 utenti e 2903 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • gatto
  • live4free
  • leopold bloom
  • Nievdinessuno
  • ferry
  • Danielle
  • voceperduta