ad un figlio, un abbraccio | melenserie | ariele57 | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...
  • Ardoval

ad un figlio, un abbraccio

le nuvole han forme che si disperdono lontane
vorresti acchiapparle
stringerle forte
lasciare che inondino la terra
con tutte le lacrime ma il vento
le spinge distanti,
ti accorgi cosi
che le tue lacrime
si sono indurite, sfidando il vento
allora segui l'onda
cerchi rifugio in un mare di gente
volti, volti, ti volti , loro sono avvolti in sè
ti sfiorano distanti
e tu isola vuota
senti che vorresti sfilacciare il telo dell'orizonte per vederti diverso
in un altro spazio,
ma tu sei figlio
dell'universo
di tutto ciò che ti circonda sei parte
ti dono un ago spuntato
chissa che me ne faccio dici,
non rischi di pungermi, no
è lo strumento per ricucire gli strappi ,dai al tuo io più profondo
la gioia di averti,allora il bimbo avrà casa 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 1440 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Ardoval
  • nubi
  • Sara Cristofori