melenserie | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

melenserie

Prima dell'ultima pagina

Solo un orribile silenzio.
Poi tu parli...parli.
Non credi a questo silenzio.

Con leggerezza

Un sospiro, due sospiri, il terzo
rarefatto e le voci nel ventre.
La collina le lussurie
pelurie dolcemente

Anch'io me so stufato

La conta dei sacchi
stanca i Romani,
meno abituati
dei Palermitani.
Non sono avvezzi,
meno che scansare 

Che le ore pare rattoppino

Pure oggi, che le ore pare
rattoppino, nei timpani
 
“Lo zabaione, Gabriele, lo zabaione!”

Me la sono persa...

Mi sono perso...
me la sono persa...
sono dolente
pure impaziente
d'aver perso
la memoria

Galeotto fu

 
fu il tuo lato morbido
a corrompere la resistenza di un bacio
 
un gioco di sponde

Ma a me...

Di sereno solo il sole
non il moto delle gambe
quelle delle persone
o il moto delle moto
o il moto delle gambe

Paziente elogio dell'ultimo respiro

La morte ti rende bella
un arcobaleno di pallore
regalato dalla luna
soffuso nell'incarnato
dell'ultimo respiro

L’uso del pensiero può aprire, alcune volte, la porta verso il mistero e, poche altre, permettere la rivelazione di qualche sci

 
L’uso del pensiero può aprire, alcune volte, la porta verso il mistero e, poche altre, permettere la rivelazione di qualche scintilla

Frasi celebri tratte dal film "Gone with the Wind"

Frasi celebri di
Gone with the Wind
 
Margaret Mitchell, ecco le frasi celebri di “Via col vento”

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 1463 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Carlo Gabbi