AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Nuvola93
  • Paolo Melandri
  • Leopold
  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti

blog di taglioavvenuto

Sbat 'e caz

Sbat 'e caz
 
Al so, v'ut ca ne sava
Aristotele l'arivò che al cherti

Na bocca

Na bocca; la ha piant
l'utma e la preima volta.
Cus us può di'
c'u gnè gnent t'e mez?
 

An t'artrov piò

An t'artrov piò, am guerd in zir
a zur at guerd, ma l'anma ca malediva

In linea d'acqua

In linea d'acqua il vento
che parve forsennato
labirinto, ha ora ripreso forma;
 
tra i seni delle onde

Dedicata a quel gran figone di Sylvia Plath: s'io fossi foco

Voli pindarici: tra il foco di s'io fossi
e le letture quotidiane
impostemi da me
 

Giverny - lo stagno delle ninfee

Sarà stata l'ora quella, del fondo di caffè nella sera
della piazzetta chiusa forse i bruniti, o il carattere dei lati misteriosi

Figure retoriche

L'ultimo sofisma di Protagora
 

Italiani, popolo di navigatori, santi e poeti.

Aahaah, D. Foster Wallace. Dalla Casa stregata seppellito, resuscitato, morto e risepolto.
Suicida avrà un suo perché secondo voi, no?

Rezzi Gustav- bombarolo e incendiario

è fatto di bubu

È fatto di bubu-buio
lo sproloquiamento;
buio e agguati;
di coltelli, vecchi muri, calcinamento

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 1369 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.