AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza
  • Giullare della morte
  • Vittorio Lucian...

blog di gatto

Alessia nel mondo

Pianeta a girare invisibile
Alessia in aria di sorgente
trova stelle nella foresta
e trasale di fronte al cavo
albero in forma umana,

Prato 2010

Prato 2010 da accarezzare con gli occhi
con pazienza, in iridescenze di verdi
campiti per la fabula, tra blocchi di pietra
e l'asfalto a consumare il

Alessia alla Villa Floridiana

Verde essenza oltre la chiave della nebbia
in verticali pini ad allungare umane ombre
e quella di Alessia con il grano dei capelli
a inventare la vita con lo zainetto Invicta

Alessia nel lenzuolo

Nivea salvezza sul brivido
della pelle a ricoprirla nelle stelle
comete per rinascite oltre il tempo,
viaggio nella notte per sognare

Alessia nella gioia

Sensibili sentieri per Alessia ad interanimarsi
con una gioia del cuore. Tutto accade
notte trasparente di lamine di mare affilate
in quel fresco di guarigioni.
Fisica gioia di Alessia a tendersi

Alessia nelle piante

Alessia tra le piante della radura
la quercia, l'eucalipto e il salice
in chiara armonia nella chiave della
nebbia: arriva Giovanni e la bacia
nella trasparenza dell'aria. Tutto accade.
Una vita intera in un segnacolo
di gioia dove si spargeva la fragola
del gioco e gli ulivi sul mare
nel sembiante azzurrino di un rarefatto
gioco d'amore in camera 
di quattro mura e un letto.
Occhi di Alessia a vivere una vita intera
nel guardarmi.

Alessia e la conchiglia

Vita del Mediterraneo della vita
ad intessersi con il mare di Alessia
nell'aver trovato una conchiglia
sul greto del mare e dei pensieri.
A poco a poco, tocca Alessia
con mani affilate una rara conchiglia
da Giovanni avuta in dono
per la danza della vita e tutto inizia
e sta infitamente prima della morte.
 
E'Alessia azzurrovestita a tessere
incantesimi e inganni del bene,
furbetta Alessia nel vestirsi, respira
e scrive nuove poesie per l'anima
di vetro oltre le variabili stelle
a illuminare il tempo del tempi,
conchiglia tra le cose care
e una vita da arare con la penna
sul foglio. Ecco accade la gioia
entra Giovanni.

Alessia in Villa Comunale

Alberi in forma umana, la quercia,
l'eucalipto, il salice a sopravvivere:
li scorge Alessia in un attimo
il volto campito nel grano dei capelli
nella disadorna via serale, dalla Villa
Comunale alla zona dell'abetaia
fantastica, dove trova le cose di sempre:
le foglie da rinominare contenute
nell'erbario e trasale Alessia,
nella vita ad intessersi con il parco
nella mente e la camera del lavoro,
computer sul tavolo una rosa
freschissima come Alessia
sul limite dei giorni a tessere
incanti floreali del pensiero e
guarigioni negli steli degli alberelli
piantati da Giovanni. E'
tutto un essere felici pari a felci
in fisica gioia di un rubato bacio.

Due giugno di Alessia

Feriale incantesimo ai lieti monti
dell'anima: panneggiare chiaro
del cielo a inazzurrarsi di cobalto
a fare una veste per Alessia. Poi,
in men che non si dica, spicca
in volo il gabbiano per il mare
a specchiarsi sulle cose di sempre
e sta infinitamente presso
le nuvole grandiose in armonia
col tutto accarezzato nel segnacolo
di conchiglia con dita affilate.
Prosegue il tempo sulle vette
dell'anima e sta tutto nella camera
della mente di Alessia, le librerie
le mensole, una lettera ricevuta
scritta con incerta grafia.
 
E tutto accade, epifania di pioggia
a bagnare di Alessia il viso
senza lagrime: arriva Giovanni 

Alessia alla sorgente

Acqua azzurra a dissetarle gli occhi,
Alessia nel sembiante vede solo
quel liquido lucore e trasale in forma
di ragazza, in natura vegetale campita,
tra querce, salici e magnolie.
Viene nel tempo della storia dei baci
dati a Giovanni nel 1984
mistica comunione di salive e 
il cielo si fa immenso nello sguardo
e tutto accade, l'amore con Giobanni,
la tenda aperta sulle cose
del campeggio immaginario nella radura
del tempo fino al tempio o al
giardino segreto trascritto nel diario.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 1780 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • luccardin