AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Nuvola93
  • Paolo Melandri
  • Leopold
  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti

blog di abcorda

mattino

poi accade,
come con te.
 
come un vento ricordo,
mi lascio e trasporto
mi libero al dominio,
... alla voglia di te.

una volta sola

si apre dentro,
graffia come un gatto
e morde di fame mai provata.
 
rabbia che lava,
ti scaccia ti insulta,

piovendo[ti]

scivolo ed entro,
contro grosse nuvole grigie
le aree si rompono, piovono te oggi.
 
oltre il marciapiede della consuetudine,

parla di te

anche il sale bruciava,
tra labbra screpolate di te.
il vino aveva il sapore
di quei baci sospirati,
aspirati al caldo di quel letto nuovo.

fammi inciampare

non buttarmi tra le braccia di un amore che non voglio,
non farmi cadere in pozze d'amore ragionato,
non straziarmi di silenzi

cercando[ti]

sprofondo piano
tra i tessuti molli
di una vita che non sento.
 
e,sono lontano un ora dai baci che non vuoi.
 

punge

la mattina di oggi ha lo stesso colore sfumato,
la stessa tinta accesa del tuo sguardo innamorato
e del mare, rovesciato su una tavolozza attenuata di cobalto.

Baciando[ti]

Baciarti è un attimo dilatato nello spazio,
Un punto infinito,
che dura l’istante di sentirsi l’uno dentro l’altra .

'giorno di te

la mattina di oggi ha lo stesso colore sfumato,
la stessa tinta accesa del tuo sguardo innamorato
e del mare, rovesciato su una tavolozza attenuata di cobalto

mi fermo...

Distillo piano i miei pensieri,
amo farli colare
oltre gli spazi del mio cielo immaginario ...

Nei venti dei sogni,
come la vita,
mi fermo nel viaggio a pensarti gia' tutta ...

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 2135 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free