Notturno | Poesia | woodenship | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...

Notturno

 
Sono venuto sulle vostre tombe
tra l'altro per abbozzare due righe
ancora che possano dirmi di voi.
Certo, cosa assai singolare questa:
che tanti chilometri abbia percorso
per poi scrivervi in piedi sul marmo
che fa da tetto ai vostri sogni in gelo
al sole impedendo di scioglierli acqua.
E' che ad ispirarmi sono ossa spoglie
le vostre che un dì ho abbracciato e accudito
rivestite da sembianze ancor care
dai tendini contratti in compassione.
Vero che la grafia è quel che è: diffuso
errore di tratti, confuso intreccio
come la mia vita frusta un furore.
Mi vedo come riflesso allo specchio
oltre andando senza prefisso alcuno
non rilasciando di me che immagini
presto da occhi e da vetrine svanite
quintessenze del nulla: si va frame
senz'altra fame che uno scatto a vuoto
prima del buio, all'accorrer di latrati
dall'orecchio inquadrati nel notturno.

ritratto di live4free
 #
Che tenerezza! Il ricordo, dolcissimo, di chi ci ha amato più di ogni altro al mondo, scomparso nel corpo, eppure tangibile, nei nostri specchi. ❤️
 

 #
Siamo fatti di ricordi e di speranze
Grazie di cuore mia cara amica.
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 1950 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • nubi
  • luccardin
  • Raggiodiluna
  • Antonio.T.