Il profumo delle viole | Poesia | woodenship | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Agatha
  • Giovanni Rossato
  • PIERO COLONNA-ROMANO
  • Nuvola93
  • Paolo Melandri

Il profumo delle viole

 
Ideale sarebbe averci uno sguardo
atto ad'ampliare orizzonte asfittico
di eventi che ci comprimano fatui. 
E, a misura inzuppandoci acquerelli, 
ci aggiunga amanti al quadro in itinere, 
a conforto dell' essere prossimi
di specie che saprà farsi d'energia:
potenza del profumo delle viole
dai petali stuzzicati da brezza
leggiadra coscienza d'essere luce. 

ritratto di selly
 #
ah, la chiusa! un tripudio e un poetico omaggio ad un fiore che adoro
 

 #
Felicissimo che questi miei versi umili incontrino il tuo favore, mia cara selly.
Grazie di cuore
 

ritratto di Grazia Denaro
 #
 Il profumo delle viole rivitalizza la vita interiore perché il suo profumo è affascinante perché ci annuncia la rinascita della natura e con essa la primavera: adorabile il profumo delle viole. Buona giornata Salvatore. Il profumo delle viole rivitalizza la vita interiore perché il suo profumo è affascinante perché ci annuncia la rinascita della natura e con essa la primavera: adorabile il profumo delle viole. Buona giornata Salvatore. Il profumo delle viole rivitalizza la vita interiore perché il suo profumo è affascinante perché ci annuncia la rinascita della natura e con essa la primavera: adorabile il profumo delle viole. Buona giornata Salvatore. 
 

 #
Una notte di incanti a te, mia cara Grazia e grazie infinite, anche per queste tue considerazioni più che lusinghiere........
 

ritratto di Eleonora Callegari
 #
Speriamo nei bambini che possano originare una 
Specie che conosca il linguaggio della natura e
Dialoghi con lei sapendo farsi fiore, foglia, nel profumo 
Delle viole. Molto bella e sentita, grande W. Un caro saluto:) 
 

 #
Lo spero anch'io mio cara Eleonora. Vorrei tanto che fosse così. E che le nuove generazioni riuscissero a proseguire nel cammino.
Grazie di cuore con un più che caro saluto
 

ritratto di Virgo
 #
Il prossimo passo evolutivo potrà essere solo legato all'armonia con la natura e all'adattamento a ciò che essa produce nel bene e nel male. L'energia naturale che gli esseri umani assorbiranno, sarà il passe-partout per il futuro. E come piccole tartarughe che si avviano al mare verso la vita, la maggior parte troverà  la morte.
 

 #
Mia cara Virgo, secondo questo mio sogno ricorrente, la morte non esiste: quando muoriamo, ci trasformiamo in energia, paradossalmente. All'apparenza sembra che ci vengano a mancare le energie. Ma è solo apparenza: nella realtà queste energie non si disperdono, bensì vanno a confluire in un grande flusso che concorre a muovere l'universo... Sì, si tratta solo di un sogno, seppure ricorrente. Un sogno che non preclude, anzi include queste tue considerazioni che mi sento di condividere:
"Il prossimo passo evolutivo potrà essere solo legato all'armonia con la natura e all'adattamento a ciò che essa produce nel bene e nel male. L'energia naturale che gli esseri umani assorbiranno, sarà il passe-partout per il futuro."
Grazie di cuore
 

 #
Sì, Salvatore, "una specie che saprà farsi energia" ... il profumo delle viole... e poi la luce.
Molto bella. Grazie. 
Un caro saluto.
rinaldo
 
 

 #
Grazie di cuore mio caro Rinaldo, anche per avere condiviso ed apprezzato questo mio sogno.
Anche a te un più che caro saluto
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 2259 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Livia
  • luccardin