Il già vissuto | Poesia | woodenship | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Agatha
  • Giovanni Rossato
  • PIERO COLONNA-ROMANO
  • Nuvola93
  • Paolo Melandri

Il già vissuto

Il vuoto nello spazio è il vuoto espanso
nelle stanze ampie: ci galleggi grave
in assenza di gravità. Ne senti
vive palpitare le ombre, ne vedi
nel tremolio di quadri alle pareti
in dissolvenza, affetti affaccendati
nelle incombenze compresi dal giorno.
Autore per un istante sei pittore
instancabile, immaginando come
e quando ci sarà riempito il nulla
di camere dai lampadari muffi. 
Echeggiare nuovi passi ci ascolti
non più i miei, i tuoi, i nostri: anonimi loro
per questi luoghi ancora in divenire
che qualcosa di noi l'avranno sempre:
le finestre san sussurrare a orecchio
di chi, in certi giorni che ci si affacci
e respiri, il vissuto sottotraccia
sui davanzali impresso con gomiti.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 2258 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Livia
  • luccardin