Veraltete Heilmittel | Poesia | Catilina | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Filippo Minacapilli
  • sentinelladellanotte
  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza

Veraltete Heilmittel

Era una questione di tempi,
ormai li conosceva
non lo diceva mica per il bene
se si tenevano a fatica, era lui che
li tirava aiutandoli a lasciare e poi non era vero
che avrebbe continuato senza mai tornare indietro
ma, insomma, l’avevano pur letto da qualche parte
e, sia chiaro, decisero di usarli benché
avesse scelto di entrare a mani nude,
voltandosi allo specchio per fingere lo sguardo
lei, intanto, si mise a ricordare
adesso che era sola sperava di restare
ma in fondo lo sapeva e quando iniziò a piovere
capì che, come sempre, era già per la sua strada...
 
arrivò prima degli altri
la luce era nascosta
il piano esagonale
copriva la parete
dietro alcuni tavoli
sedevano i suoi amici
non poteva crederci
i chiaroscuri si alternavano
ma era come lo vedevano
gli raccontarono la storia
e una voce lo ghermì
poi si sentì: cervo pagano
il panno e la moneta!
 
lui, però, la terza donna
la riconobbe appena.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 2465 visitatori collegati.