Il Mio Linguaggio II | Poesia | Nievdinessuno | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Nuvola93
  • Paolo Melandri
  • Leopold
  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti

Il Mio Linguaggio II

Non leggo più i versi, non li sento più
attraversare il ponte della mente
con l'equilibrio di funambolo
che cerca la sua vita su un filo.
Il pensiero non parla più il mio linguaggio,
non cerca più le vocali sui muri del battito.
Nel mio sguardo c'è un cammino insonne.
Gela il mio passo sotto il palmo,
in questo gesto nudo, tracciato da uno schizzo che è trascorso, passato
fra le mani del silenzio
e una manciata di rime.
Nella mia pelle è rimasta una strofa,
una terra lontana come bozza
in cui non sono mai giunto.
La mia scrittura cerca
di mimare la notte,
un sogno vibra nel foglio la sua dormiveglia.
Il futuro è sulla mia penna,
un inchiostro che non ha risposte
e non fa domande.
 

ritratto di live4free
 #
L'ispirazione che sfugge? Crea un vuoto cosmico, una sensazione tra la voglia di tirar fuori l'interiorità e l'incapacità di farlo;impotenza che divora. 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 2470 visitatori collegati.