.Isolamento. | Poesia | live4free | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti
  • Agri-Alessio
  • sandra bonci
  • Angelika Sarna

.Isolamento.

Io
Rinchiusa dentro le mie ossa
a mani nude lentamente scavo
Dolce ricerca_dolorosa
[di quel dolore sfumato di rosso che morde lo stomaco]
sviscero i solchi per rincontrare la chiave
[sprofondata negli anni senza tempo]
Nelle mani tracce di cuore sparpagliato
e volti intrappolati nella mente
Mi vedo_finalmente
promesse urlate al vento, dita sottili_instancabili
[luce vitale negli occhi]
Mi vedo_chiaramente
eterna bambina, mani cariche di doni
[milioni di farfalle nei capelli] 

ritratto di Virgo
 #
Bellissima introspezione alla ricerca di risposte su scelte, dolore, gioia e amore. Un frugarsi dentro profondo, anche fisico, cercando la chiave che ha aperto la porta alla vita, verso la quale ci si è affacciati con cuore pulito e colmo di speranze. Una ricerca disperata fra ricordi, volti e sensazioni, di quella antica essenza, così dolce, così semplice, così vera.
 

ritratto di live4free
 #
Più mi spaventa guardarmi dentro, analizzarmi, mettermi in discussione, più istintivamente continuo a farlo. Forse alla fine mi spaventa di più l'immobilità, la staticità non é mai crescita. E io devo crescere ancora [sono bimba!!] :) Grazie cara. 
 

ritratto di Virgo
 #
Quello che più ci fa paura è anche ciò che più ci attira... Siamo anime bisognose di sapere, aneliamo a risposte e certezze anche a costo di ferirci intimamente e siamo gli esseri più misteriosi e intriganti per noi stessi. Credo che lo stupore più grande sia la scoperta di poter trovare dentro di noi, frammenti di ogni aspetto dell'animo umano, anche quelli insospettabili, insondabili e incomprensibili.
 

 #
Bellissima di sfarfallii la chiusa, ma anche il resto: così oserei dire "fisica", "corporea". Forse nel tentativo di rendere palese il disagio dovuto alla distanza fisica imposta agli individui. Un disagio che, comunque, sa stemperarsi nel ricordo di una vita diversa, nella immagificità con cui si rivive il proprio passato in chiave del presente, a maggior ragione che questo richiede introspezione...
Un abbraccio più che mai
 

ritratto di live4free
 #
Uno degli aspetti di questo isolamento forzato, un viaggio all'interno,ricerca di sé. Continue riflessioni, esperienza particolare sicuramente. Grazie caro, ricambio l'abbraccio con affetto. 
 

ritratto di Danielle
 #
Un'incursione introspettiva alla ricerca della originaria purezza e della incontaminata innocenza. Molto bella e toccante. 
 

ritratto di live4free
 #
Grazie cara, I viaggi all'interno sono sempre quelli che preferisco.
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 2255 visitatori collegati.