Cenere | Poesia | jaffo16 | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Nuvola93
  • Paolo Melandri
  • Leopold
  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti

Cenere

Poggio la nuda pelle
su ciottoli e neve
mentre sopra di me
il vento scema,
e regala alla notte
un sorso di sollievo.
 
Un telo di stelle
a coprirmi gli occhi
e fili di grano
a sfiorarmi la pelle.
 
Lunghe braccia mi avvolgono,
quando mostro il profilo alle stelle,
e sciolgo le speranze
nella bianca rugiada.,
finchè sotto di me
non ci sarà che cenere.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 1939 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • Danielle