Letter... (Quattro) | melenserie | Carlo Gabbi | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti
  • Agri-Alessio
  • sandra bonci
  • Angelika Sarna

Letter... (Quattro)

Lettere… (quattro)
 
A message of happiness.
 
Dear Charlie,
The New Year is knocking at the door and by now has been already celebrated in your country, so in this particular moment I think of you, who are so far away.
I can hear your voice, talking to me from your faraway place, and that is reason of happiness to my heart. In this way I listen to your friendly words, which gives me reason of happiness.
You are such a sensitive person capable to touch me in the deepest part of my heart.
Happy New Year, my dear friend.
 
Your Muse
 
Dear Charlie,
Il Nuovo Anno sta bussando da noi, mentre è ormai stato celebrato nelle vostre terre e in questo particolare momento ti penso così lontano.
Con un po` d’immaginazione posso udire la tua voce lontana, e questo è un motivo che rallegra il mio cuore, mentre assaporo le tue parole amiche.
Trovo che la tua sensibilità mi commuove sino alla profondità del mio cuore.   
Felice Nuovo Anno, mio caro amico
 
La tua Musa
 
 
My special friend,
Your message of wishes greets my heart in the celebration of the New Year open in happiness.
I treasure what you said knowing those words are coming from the deepest part of your heart. The intense communication existing between us is rare to find in our days, and has been created by our souls who had been tuned on the same wave lent, and certainly we are lucky.
Over the short period of time that we know each other, rapidly we crossed all the unknown barriers and now we can assume to know most of our desires and how sensitive our souls are. 
By nature I always had the gift to read into somebody else soul, and that is the reason why I have been able to analyse in between the lines, what you wrote to me and I could understand what is your mind and the talents in you as the beautiful journalist woman you are.
I’m delighted to have met you. Over the long span of my life seldom happened before, that I could convert a casual encounter into the most delicious friendship as our now.
You overstand over all the others. You are the kind of woman who I would have been happy to know in my youth, and exchange my thoughts over a timeless convivial… but even now I have many good feelings for you.
Thinking of you, while I close my eyes, I can see you as the most magnificent woman in my dreams… and believe me, I’m a real dreamer with always many wonderful dreams. After all in life, dreams are the best part of us.
 I let myself go, but I hope you don’t mind that. Know that what I said is the real feeling toward you.
Happy New Year, my dear; be happy with your lovely family, and when the occasion would raise I’ll wait you in Piazza Savona, symbolically donating you a red rose, in appreciation of our new friendship. Are you asking me if I know Rome? Yes I do. For a long year I trained in Bracciano to become an officer and maybe a little of a gentleman…
Arrivederci soon.
 
 Mia cara amica.
Il tuo messaggio di augurio ha rallegrato il mio cuore e porta felicità in me.
Le tue parole sono gradite perché le sento giungere dal profondo del tuo animo. E` l’esistenza di una profonda comunicazione che esiste ora tra noi, la quale è rara di trovarsi ai nostri giorni, ed è stata creata dalla comprensione dei nostri animi, che ben sono sintonizzati sulla stessa lunghezza d’onda. Per questo possiamo ritenerci fortunati.
Nel breve tempo in cui ci conosciamo, abbiamo rapidamente scavalcato barriere che sembravano insormontabili, e abbiamo raggiunto il punto nel quale possiamo ora dire di conoscere i più intimi dei nostri desideri e sapere quanto sensitivi siano i nostri spiriti.
Sono sempre stato dotato da un sesto senso e in questo modo capire cosa sia nell’animo umano e ho potuto leggere tra gli spazi delle righe dei tuoi scritti e apprezzare così le tue capacità di donna bella e riconoscere in te un’intelligente capace giornalista.
E` stato delizioso l’averti incontrato. Nel lungo ciclo della mia vita, posso dire che è raramente possibile poter convertire un incontro casuale entro una armoniosa amicizia.
Tu stai al di sopra di tutto. Tu sei la donna che avrei voluto incontrare nei miei anni giovanili, così da poter scambiare quanto di meglio era in noi e trasformarlo in un lungo connubio…
Pensando a te, mentre socchiudo gli occhi, posso vederti in sogni che sono magnifici… Sono un sognatore che apprezza questa gioia della vita, che è poi la migliore parte della nostra esistenza.
Un Felice Anno, mia cara. Sii felice nel grembo della tua famiglia. Ti attenderò alla prossima occasione in Piazza Savona, e simbolicamente ti donerò una rosa rossa come apprezzamento della nostra amicizia.
Mi stai chiedendo se conosco Roma?  Si, la conosco. Per un lungo anno fui alla scuola di Bracciano, dove divenni un ufficiale e forse pure un po’ gentiluomo…
 
Caramente

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 3657 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Virgo
  • Bowil
  • live4free
  • Marco valdo