Sulla spiaggia, al tramonto | Poesia | Bruno Amore | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Lucia Lanza
  • Giullare della morte
  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip

Sulla spiaggia, al tramonto

 

Ci sono occhi, senza ciglia

per guardarsi dentro ogni stagione
perché non è il tempo che passa
a complicare la vita d'ogni giorno
ma la voglia di tenere il ritmo
con la tua canzone.
Ognuno ha il suo stile o l'illusione
s' impara da altri all'inizio, l'hai imitati
poi hai trovato il tuo proprio verso
che può non essere il massimo sperato
ma fa di te quello che onestamente sei.
E questo ti accompagna tuo malgrado
ma c'è un bel rosso arancio all'orizzonte
è fresca l'aria e morbido fraseggia
il mare con gli scogli senza requie;
un passo dopo l'altro l'orma s'annega
in quel tratto tranquillo della spiaggia.
 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 1263 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Gigigi
  • sid liscious
  • luccardin