arringa il re-vedendo un lampo accendersi | Filosofia | ariele57 | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti
  • Agri-Alessio
  • sandra bonci
  • Angelika Sarna

arringa il re-vedendo un lampo accendersi

vorrei sapere 
chi ha dato il permesso
a dei fiati d'esprimersi.
dietro il buco di rafia
risica di soppiatto la carota
un coniglio senza denti,
che è sfuggito ad un comizio.
controlla il morso
e un urlo lacerato si sente:
"sfigato",  è  il solito ventriloquo.
ma tira fuori,sornione,un gatto le unghie.
 su croccanti forme si è arenato
e sillaba:"per colpa tua , le mie punte vibrano."
ma che fai ,critichi me?
ormai sono un lume spento,
senza piume.
vorrei come ricordo di vita,
un topo infingardo
per rifarmi

il coraggio sulla sua pelle. 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 5 utenti e 1862 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free
  • Nievdinessuno
  • Bowil
  • Carlo Gabbi
  • Antonio.T.