agorà | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti
  • Agri-Alessio
  • sandra bonci
  • Angelika Sarna

agorà

agorà

Oggi piove

Oggi piove
In questa settimana che voleva essere quella della festa della Madonna Addolorata;  
Nel mese di maggio dedicato a Lei piove.

Vuoi un aventura?

Molti di noi a volte arriva il momento che si stendono da soli. E NON E' BENE.
Eccoquà che allora scatta il nostro servizio, pronto? Si, pronti: Soddisfatti o no, noi ci stiamo. Siamo sotto ogni longitudine, paralleti, sotto e sopra tutt'e'ccose.
Stiamo dapertutto, come il prezzemolo.

Come svuotare la cache e i cookie

Talvolta, i problemi che si verificano mentre sei sul sito, sono causati dal browser Internet. Per risolvere il problema, è possibile che tu debba svuotare la cache e i cookie del browser. Segui le istruzioni riportate di seguito. Leggi tutto »

orrori di grammatica e di sintassi

Cosa si deve fare se un testo presenta errori (non refusi) di grammatica o di sintassi? si lasciano lì al pubblico ludibrio del sito e dello pseudo scrittore o si correggono e quello non imparerà mai a scrivere? spesso se li avverti in privata sede si indignano, quindi che fare?
 

Siamo sicuri che a tutti, scrivere faccia bene?

In alcuni casi, vi è una metamorfosi incontrollata che se dovessi trasformare in immagine, direi un mostro verde pustoloso e gonfio, anzi tronfio, nato dall'inganno di pensarsi superuomini/superdonne, a cui segue sempre il disinganno e la caduta.
Scrivere fa bene, ma non sempre.
 
 
 

Tarzan lo fa

[img_assist|nid=15207|title=|desc=|link=popup|align=left|width=200|height=197]
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
(preso dal web)
 

Considerazzioni

[img_assist|nid=15209|title=|desc=|link=popup|align=left|width=185|height=200]
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONSIDERAZZIONI
 

Un caro saluto agli amici romani

 Ho sentito che domani crolla tutto, ci tenevo a salutarvi
 
 

So' strano

Il Protagonista. -So’ strano, mamma mia come mi sento oggi, sulle montagne russe.
La Madre. –Non devi preoccuparti figlio mio, è sempre così.
La Moglie. -Perché così oggi? Tutti quei pallini.
La Figlia. -Papà, io ti vedo sempre uguale.

"Chi non muore si RI... SENTE!!!! "

Allora ragazzi, innanzitutto ciao a TUTTI, ma proprio TUTTI!!!
Quelli che conosco e quelli che non ho ancora avuto il piacere d'incontrare attraverso i loro scritti...
CIAO!!!

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 1604 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free
  • Bowil