Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

fantasy

ben fatta

perdonami il divagare
 
è che la freddezza delle parole
secca persino le corde
[quando dentro si va sotto zero]

Dindolon e Celestina (riproposta) *

La farfalla Celestina
molto molto birichina
svolazzava un po’ annoiata
sopra i fiori e l’insalata
era stanca di volare

Ali di farfalle

sono emerso da profondità oniriche
come da abissi senza scafandro
lì ho incontrato i miei morti
la luna si bagnava nei loro sguardi

pensieri di strada di un fine luglio di città

 
 
a vederlo bene
il trenta del mese non tarda mai
 
sul foglio del calendario di cucina

Incorreggibile

Il galeone volante- illustr. di Christian Schloe
Sempre
     fra cime e avvallamenti di nuvole
bagnato di stelle
in bilico su un flutto di nebbia
vola il galeone dei sogni

e mi dico fiore

 
 
[vedi]
 
è da ieri che attendo un cenno
una sorta di preghiera che sbocci dal verde

Figlia della selva

Mi narravi spesso di  luci incontrate in faggeta
nei tempi di passaggio, crepuscoli ed albe
tu che sapevi ascoltare come pochi altri il bosco

Non era ancora notte

 
 
Non era ancora notte 
quando un cielo pentagramma 
suonò il suo SI
 

Caro Settembre

 
Caro Settembre

Bear Mountain

Hanno, i monti
quello sguardo furtivo di genzianella
che incontri quando allacci gli scarponi
prima dell’erta sinuosa, delle fiumare di ghiaia

Cerca nel sito

Calendario 2018 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 2757 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Carlo Gabbi
  • Ezio Falcomer
  • Salvuccio Barra...
  • live4free
  • Giuseppina Iannello
  • luisa tonelli