Poesia | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Poesia

Mirta, ricordi ancora...

Mirta, ricordi ancora il tempo
infinito della tua villa il giardino
quando cogliesti l'arancia ed 
eri felice. Mi davi il pezzo di legno

Affievolisce il lume

 
Sensazione allergica
ad allegria insensata
mai lievitata e votata
da una maggioranza

Luce di luna

(l'ispirazione)
 
ti dai d'amore e in veste
notturna t'ammanti
all'occhio del cielo
 

Chi sono davvero?

Vorrei sedere attorno al fuoco,
avere un alito di vacca che mi riscalda,
il mio accendisigarette
e il mio smartphone.

Tra le stanze chiuse

fotografia dell'autore
Come non cercare
i tuoi passi
tra alberi lucenti
nella corsa del giorno.
 
Leggero è il tedio

nel rosso di un tramonto

 
 
È tardi in questa notte di solitario silenzio
ogni creatura respira il suo tempo infinito.

Curve

 
 
Annuso l'aria ad occhi chiusi, non ho un tempo per amare
lo faccio per un solo istante.
 
 

un bacio tra gli steli

secca l'aria
scricchiola di foglia
e le ombre mantelli
su ritagli di smeraldo

 

il passo è goccia

Roccaforti

 
avanzano le risa
 
dai denti sbordano
/roccaforti innocenti sul dolce dire di un fiume
 

L'opera prima

 
 
Ogni vita: un'incompiuta, solo ... questioni di tempo
 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 12 utenti e 3277 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • ferdinandocelinio
  • Antonio.T.
  • ferry
  • Livia
  • gatto
  • Bowil
  • Salvatore Pintus
  • Francesco Andre...
  • flymoon
  • live4free