Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Yuria Mizujima
  • Francesca LV
  • Crys.Soul.95
  • Altopascio
  • vinantal

Stupito

Ad un certo punto
neanche te lo si dice più
che non hai più bisogno
di nulla: sei tu
a sentirlo.
 
Non potendo attraversarti
chè tuttavia non è il momento
tutto ti passa oltre
ignorandoti nell'aggirarti
 
oppure scavalcandoti lieve
come nel gioco della cavallina
senza sfiorarti però.
Ed è qui che ti spiaggi
 
delfino
 
i guizzi nell'acqua tralasciando
al bimbo che di testa
se ne esce affiorando
stupito: qualcosa ha fermo
 
in gola, forse una lisca
o una squama argentea
residuo di un tempo
che fu.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 13 utenti e 2606 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • ferdinandocelinio
  • sapone g.
  • Antonio.T.
  • gatto
  • ferry
  • Giovanni Perri
  • vinantal
  • abcorda
  • Bowil
  • Livia