Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • emanuele
  • Emma Di Stefano
  • BOWIL
  • Juliobaf
  • ietus

Resilienza

Stai urlando così forte
da spaccare i timpani alla notte
perchè senti l'alone impossessarsi del tuo dolore
penetrando, come odore, nelle nari del mondo
depositandoci nel suo polmone il degrado
anomalia d'un chiacchiericcio rancoroso.
 
Di fuggire ti direi ci avessi l'ali
ma troppo è il torpore: ci si è
restiamoci.
 
Nostro è il fazzoletto di cielo
ci si sta piegati in due
la fronte a toccare le scarpe
nella stanza delle spazzole fruscianti
è di Chet la tromba
di raso su raso l'annotazione
 
restiamoci.
 

Cerca nel sito

Calendario 2018 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 2700 visitatori collegati.